Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le probabili formazioni di Atalanta-Lazio - Colantuono ha un solo dubbio

Le probabili formazioni di Atalanta-Lazio - Colantuono ha un solo dubbioTUTTO mercato WEB
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
domenica 20 ottobre 2013, 07:002013
di Raimondo De Magistris

Lazio 11, Atalanta 9. Sono due i punti di distacco in classifica prima del fischio iniziale tra le due squadre che alle 12.30 si affronteranno all'Atleti Azzurri d'Italia. Lo scorso anno a imporsi a Bergamo fu la compagine biancoceleste capace con l'inizio del nuovo millennio di vincere su questo campo per ben quattro volte contro le tre dei padroni di casa. In generale, però, i precedenti sorridono ai nerazzurri che hanno vinto 18 delle 48 sfide giocate in casa contro la Lazio tre Serie A e Serie B.
La squadra di Petkovic fino a questo momento non ha ancora conquistato successi in trasferta. Se, infatti, all'Olimpico i biancocelesti hanno conquistato dieci punti frutto di tre vittorie e un pareggio, in trasferta hanno ottenuto solo due pareggi su quattro sfide. Proverà a portare avanti questa striscia negativa l'Atalanta che può contare su una buona media all'Atleti Azzurri d'Italia: sei punti in tre partite.

COME ARRIVA L'ATALANTA - L'Atalanta, che giovedì ha festeggiato 106 anni di storia, si prepara alla sfida contro la Lazio senza grossi dubbi di formazione. Il colombiano Yepes, grande protagonista del successo di martedì notte della Colombia contro il Paraguay grazie a una doppietta, si accomoderà in panchina con Lucchini al fianco di Stendardo. Ballottaggio per il ruolo di terzino destro tra Brivio e Del Grosso, mentre in mezzo al campo Colantuono non potrà disporre dell'infortunato Migliaccio. In attacco Denis farà coppia con Maxi Moralez.

COME ARRIVA LA LAZIO - Importanti indicazioni sono arrivate dall'allenamento di ieri con Petkovic che ha provato il 4-3-3, un modulo che - a questo punto - dovrebbe essere riproposto anche per la sfida di domani. A centrocampo ha smaltito l'influenza Ledesma, ma Biglia resta in vantaggio per un posto da titolare. In attacco, invece, potrebbe essere Felipe Anderson a completare il tridente con Candreva e Klose, calciatore sempre più vicino al recupero. Qualora il tedesco non dovesse partire dal 1' pronto Perea.