Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le probabili formazioni di Catania-Sassuolo - Tante assenze per De Canio

Le probabili formazioni di Catania-Sassuolo - Tante assenze per De CanioTUTTO mercato WEB
© foto di Federico Gaetano
sabato 26 ottobre 2013, 07:202013
di Marco Frattino

Catania per il riscatto, il Sassuolo per la continuità. Entrambe appaiate a quota cinque punti in classifica dopo otto turni di campionato, la sfida in programma al Massimino ha il sapore dello scontro salvezza. La formazione etnea registra l'esordio in panchina di Gigi De Canio, chiamato dal presidente Pulvirenti a dare una sterzata decisiva ai siciliani dopo il pessimo avvio di stagione, mentre quella emiliana vuole ottenere un nuovo risultato positivo dopo il successo nel derby emiliano contro il Bologna dello scorso week-end.

Come arriva il Catania. De Canio continua a perdere pezzi in vista dell'impegno di domenica: anche Monzon sarà infatti indisponibile a causa di una distorsione alla caviglia. L'esterno argentino si aggiunge alla lista degli infortunati composta da Spolli, Bellusci e Peruzzi (in gruppo ma ancora non utilizzabile) e alle squalifiche di Legrottaglie e Alvarez. Per questo Izco sarà schierato come esterno destro difensivo, mentre Tachtsidis comporrà il terzetto a centrocampo con Plasil e Almiron.

Come arriva il Sassuolo. Di Francesco ha chiesto la massima concentrazione ai propri ragazzi in vista della trasferta in terra siciliana. Il tecnico neroverde confermerà buona parte della formazione che ha battuto il Bologna, ma recupererà Magnanelli: uno tra lui, Laribi e Marrone andrà in panchina. Masucci continua intanto a lavorare a parte per provare a rendersi disponibile in vista di domenica. Il tandem offensivo dovrebbe essere composto da Berardi e Floro Flores, con Zaza inizialmente in panchina.