Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le probabili formazioni di Livorno-Sampdoria - Dubbio Biagianti, torna Eder

Le probabili formazioni di Livorno-Sampdoria - Dubbio Biagianti, torna EderTUTTO mercato WEB
© foto di Andrea Ninni/Image Sport
sabato 19 ottobre 2013, 07:402013
di Daniel Uccellieri

Riparte finalmente il campionato dopo la sosta per gli impegni delle nazionali. Allo stadio Armando Picchi di Livorno arriva la Sampdoria di Delio Rossi, la vera sorpresa, in negativo, di questa stagione. Sono soltanto tre i punti conquistati dai blucerchiati in questo avvio di campionato: tre pareggi e nessuna vittoria. Addirittura, fino alla scorsa giornata, la Samp non era riuscita a segnare nemmeno un gol fra le mura amiche. Molto meglio invece il Livorno di Nicola, anche se l'ultima uscita, non è andata proprio benissimo: 4 reti subite dal Napoli al San Paolo, anche se c'è da dire che il gap fra le due squadre è evidente

COME ARRIVA IL LIVORNO
Nessun problema di formazione per mister Nicola: l'unico dubbio al momento è legato a Biagianti, che nonostante sia guarito dal problema muscolare, dovrebbe comunque accomodarsi in panchina. Duncan appare quindi favorito per una maglia da titolare, con Luci e Greco a completare il terzetto di centrocampo. A Schiattarella e Mbaye il compito di coprire le fasce, mentre in spazio a Rinaudo, Emerson e Coda. In porta il gioiellino Bardi, mentre in attacco spazio alla coppia Emeghara-Paulinho.

COME ARRIVA LA SAMPDORIA
Delio Rossi sembra intenzionato a riproporre il 3-4-2-1 mandato in campo la scorsa giornata con il Torino. Buone notizie per il tecnico blucerchiato che ritrova Costa e Krsticic. Davanti alla porta difesa da Da Costa, spazio ancora una volta al terzetto composto da Gastaldello, Palombo e Costa. In mezzo al campo troviamo Obiang ed appunto Krstitic, che torna titolare dopo aver scontato il turno di squalifica. Gavazzi e De Silvestri agiranno sulle fasce, mentre Sansone dovrebbe ricoprire ancora una volta il ruolo di trequartista alle spalle di Eder e Gabbiadini.