Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le probabili formazioni di Udinese-Roma - Out Domizzi, Totti e Gervinho

Le probabili formazioni di Udinese-Roma - Out Domizzi, Totti e GervinhoTUTTO mercato WEB
© foto di Federico Gaetano
domenica 27 ottobre 2013, 07:402013
di Alessandra Stefanelli

Nuovo scoglio per la Roma di Rudi Garcia, che dopo aver battuto Inter e Napoli cerca l'ennesimo acuto anche in casa dell'Udinese. Dopo l'impegno contro la formazione di Francesco Guidolin, infatti, i giallorossi avranno un altro ciclo di partite decisamente abbordabili (Chievo, Torino, Sassuolo, Cagliari), per cui sembrano esserci tutte le possibilità di allungare ulteriormente il filotto positivo. Quello del Friuli di Udine, però, non è un campo semplice per nessuno, nemmeno per la Roma: su 39 precedenti ufficiali in Serie A, infatti, il computo delle vittorie si equivale (14 a testa) a fronte di 11 pareggi. Si tratta di una sfida ricca di gol: ne sono stati segnati ben 103 (49 per i friulani e 54 per i giallorossi. L'ultimo precedente ufficiale è quello della passata stagione, quando la sfida si concluse sull'1-1. Non un impegno facile, dunque, per una Roma che vuole assolutamente una vittoria per avere la certezza di mantenere le cinque lunghezze di distacco su Napoli e Juventus. Di fronte avrà un'Udinese indecifrabile, che quest'anno sembra ancora dover trovare la propria dimensione.

COME ARRIVA L'UDINESE - Francesco Guidolin non sembra avere grossi problemi di formazione. Migliorano le condizioni di Domizzi, che non è però stato convocato per la sfida ai giallorossi. Recuperato e convocato, invece, il portiere Brkic, che però dovrebbe partite solo dalla panchina. Per il resto undici confermato, con Pereyra alle spalle di Di Natale.

COME ARRIVA LA ROMA - Qualche problema in più a livello di formazione per Rudi Garcia, che dovrà fare i conti con le assenze pesantissime di Totti e Gervinho, che staranno fermi rispettivamente un mese e due settimane. Questa settimana riprenderà a lavorare in gruppo Destro, che sarà però disponibile solo dalla seconda metà di novembre. In attacco saranno dunque Borriello e Ljajic i titolari, anche se quest'ultimo deve guardarsi dalla concorrenza di Marquinho. Torna a disposizione Balzaretti dopo un turno di squalifica.