Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Milan, Inzaghi: "Quanto mi manca il campo"

Milan, Inzaghi: "Quanto mi manca il campo"TUTTO mercato WEB
© foto di PHOTOVIEWS
sabato 19 ottobre 2013, 11:342013
di Cristina Guerri

Dalle pagine del mensile Forza Milan!, Filippo Inzaghi ha esternato tutta la sua nostalgia per il calcio giocato: "Devo confessare che il pallone mi manca - ha dichiarato -, ma preferisco non far rivivere i vecchi tempi perché ogni volta che vado a giocare mi viene un po' di malinconia. Adesso i gol più belli sono i ragazzi che alleno. Guardo molte partite e cerco di tenermi aggiornato, questo è il mio lavoro.

Ho giocato nell'addio al calcio di Kaladze: ho ritrovato Sheva e tutti i miei vecchi compagni, poi ho passato due giorni a pensare che stavo ancora bene e che sarei potuto rientrare... allora ti vengono mille paranoie, per cui meglio non pensare ai bei tempi andati. E comunque adesso alleno, ed è una cosa che mi piace tantissimo".