Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Napoli, Bigon: "Nessun contatto per Benatia, Rolando era il primo obiettivo"

Napoli, Bigon: "Nessun contatto per Benatia, Rolando era il primo obiettivo"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
giovedì 31 gennaio 2013, 19:052013
di Marco Frattino

Presente all'Ata Hotel Executive di Milano e intervistato da Sportitalia, il ds del Napoli Riccardo Bigon ha parlato del mercato azzurro: "Il voto al nostro mercato? Non spetta a noi darci un voto, lascio ai tifosi la possibilità di parlare. Il campo dirà se siamo stati bravi o meno".

Icardi? "E' una trattativa che non può essere imbastita in pochi minuti, c'è un discorso aperto con la Sampdoria da più mesi. In attacco però siamo competitivi, le nostre operazioni sono sempre tecniche. Al momento in attacco siamo al completo, difficile pensare di fare una operazione così importante".

Affare Rolando? "E' stata una trattativa molto lunga, convincere un calciatore di spessore internazionale ad accettare il prestito non è semplice".

Benatia? "Non abbiamo mai parlato con l'Udinese di Benatia, nella trattativa per Armero non abbiamo mai parlato del marocchino. Abbiamo cercato un difensore con caratteristiche diverse, Rolando era l'obiettivo principale ed è arrivato".

Mazzarri soddisfatto del mercato? "Non lo so, non l'ho ancora sentito (ride, ndr). Il mister è una persona molto pratica, abbiamo già parlato di come si è allenato Rolando".

Napoli da scudetto? "Il mercato è ingannevole, sulla carta siamo soddisfatti. Anche la Juve ha fatto un ottimo mercato, è sempre difficile capire cosa si aspettano i tifosi".

Scudetto al Napoli e City su Cavani? "Non firmerei per un affare del genere (ride, ndr)".