Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Top Mirante, Flop Lucarelli - Le pagelle del Parma

Top Mirante, Flop Lucarelli - Le pagelle del ParmaTUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
domenica 20 gennaio 2013, 17:072013
di Simone Lorini

Mirante 7 - Bravo in più di una occasione su Thereau sia nel primo che nel secondo tempo. Parata salva risultato su Andreolli nella ripresa.

Zaccardo 6,5 - Il migliore del terzetto difensivo ducale: sempre attento nella sua zona di campo e bravo anche in appoggio alla manovra.

Paletta 5,5 - Sporca una bella partita dimenticandosi Paloschi in occasione del pareggio clivense.

Lucarelli 4,5 - Gara da dimenticare per il capitano ducale, che si perde Thereau spesso e volentieri nel primo tempo e si addormenta anche in occasione del gol di Paloschi. Molto impreciso anche in fase di impostazione.

Rosi 6 - Corre tanto ma non senza mai dare pensieri a Jokic ne creare cross pericolosi per la difesa del Chievo.

Marchionni 5,5 - Tanti cross sbagliati, anche da fermo. Per un ex esterno non è un bel biglietto da visita. Dall'80' Acquah.

Valdes 5,5 - Il Parma gioca poco e male palla a terra: uno dei motivi è che la sua regia non è ai soliti livelli.

Parolo 5,5 - In ombra. Pressa poco e male, non si vede nemmeno in possesso palla.

Gobbi 5 - Perde il duello individuale con Sardo, che lo infila per tutta la gara. In fase offensiva, visti i numerosi errori, il Parma smette di attaccare a sinistra dopo 20 minuti.

Sansone 6 - In una partita costellata di errori realizza un assist e si procura un rigore (non fischiatogli): abbastanza per guadagnarsi la sufficienza. Dal 71' Amauri 6,5 - Prova ad aumentare la pericolosità del Parma negli ultimi metri di campo e ci riesce, andando anche vicino al gol risolutore.

Belfodil 7 - La manovra offensiva del Parma si regge sulle sue invenzioni e al primo tiro fa gol. Difficile chiedergli di più.