Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Tutto su Lazio-Chievo - Petkovic ancora senza il panzer tedesco

Tutto su Lazio-Chievo - Petkovic ancora senza il panzer tedescoTUTTO mercato WEB
© foto di Carmelo Imbesi/Image Sport
sabato 26 gennaio 2013, 09:432013
di Daniel Uccellieri

La sfida contro il Chievo è ricca di insidie per la Lazio di Petkovic. La squadra allenata da Corini esprime un buon calcio èd è stata in grado di mettere in difficoltà squadre dal tasso tecnico superiore: ultima in ordine cronologico, il Parma, fermato sull'1-1 al Bentegodi, con Paloschi che ha rimontato al vantaggio di Belfodil. La Lazio, ancora alle prese con la pesante assenza di Klose, non dovrà sottovalutare l'avversario, il rischio è quello di incappare in un brusco stop ai sogni scudetto, come avvenuto la scorsa settimana contro il Palermo, gara nella quale i biancocelesti hanno seriamente rischiato di perdere dopo essere addirittura passati in vantaggio dopo pochi minuti grazie alla rete di Floccari. All'andata, il Chievo ancora allenato da Di Carlo, fu sconfitto in casa per 3-1. Protagonista assoluto il profeta Hernanes, autore di una doppietta. Di Klose e Pellissier le altre due reti.

COME ARRIVA LA LAZIO
Petkovic dovrà rinunciare ancora una volta a Miroslav Klose: il tedesco è tornato ad allenarsi con il gruppo,ma non è stato convocato per la sfida con i clivensi. Al suo posto spazio a Floccari, a segno nei due precedenti incontri. Consueta linea di 4 centrocampisti alle spalle dell'unica punta, con Candreva e Lulic sugli esterni, mentre Mauri ed il profeta Hernanes agiranno in mezzo al campo. Ledesma sarà al suo posto in cabina di regia, mentre per quanto riguarda il reparto difensivo toccherò a Dias ed al gigante Ciani guidare il reparto arretrato. Sulle fasce Cavanda e Radu, con Marchetti regolarmente al suo posto in porta.

COME ARRIVA IL CHIEVO
Prima gara senza Sorrentino per il Chievo: l'ormai ex portiere è stato ceduto al Palermo, per questo contro la Lazio toccherà a Puggioni difendere la porta clivense. Coppia centrale difensiva formata da Dainelli ed Andreolli, con Jokic e Sardo sulle fasce. Frey è tornato ad allenarsi con il gruppo, ma non essendo ancora al massimo della forma non è stato convocato. A centrocampo spazio a Guana, Luca Rigoni e Cofie. Subito convocato il neo acquisto Seymour, che partirà dalla panchina. In attacco mancherà Pellissier, bloccato dalla lombalgia. Insieme al bomber Paloschi (6 reti in 9 presenze) spazio e Thereau e Stoian.

PROBABILI FORMAZIONI
Lazio 4-1-4-1 - Marchetti; Cavanda, Dias, Ciani, Radu; Ledesma; Candreva, Hernanes, Mauri, Lulic; Floccari

Chievo 4-3-3 - Puggioni; Sardo, Andreolli, Dainelli, Jokic; Guana, Luca Rigoni, Cofie; Stoian, Paloschi, Thereau