Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Ag. Insigne: "Felice per il gol di ieri, Benitez farà grandi cose a Napoli"

Ag. Insigne: "Felice per il gol di ieri, Benitez farà grandi cose a Napoli"TUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
venerdì 28 febbraio 2014, 16:502014
di Marco Frattino

Intervistato da Radio Kiss Kiss, l'agente Antonio Ottaiano ha parlato di Lorenzo Insigne. L'attaccante del Napoli ha sbloccato la situazione nel match di ieri contro lo Swansea: "Il gol di ieri sera ha un valore statistico e può far piacere, ma ovviamente è più importante il risultato della squadra che il gol di Lorenzo. Essere stato l'unico italiano ad aver segnato in tutte le competizioni fa piacere. Il merito di essere uscito da un momento difficile è tutto suo: Lorenzo - si legge su Tuttonapoli.net - riesce ad affrontare le situazioni con maturità, la reazione che ha avuto con i tifosi del Napoli è stata frutto di un momento di stupore da parte sua, non si aspettava determinate critiche ma ne è uscito nel miglior modo possibile anche grazie alla sua famiglia che lo supporta tantissimo.

Diamo tempo a Benitez di completare il percorso, mettere insieme un gruppo e instaurare in esso una mentalità di gioco non è semplice, il Napoli è in lizza per risultati importanti e il progetto voluto da De Laurentiis con Benitez sta avendo dei frutti. Lo spagnolo è un allenatore vincente e porterà grandi risultati a Napoli. Rafa ci ha abituato a cambiare l'undici titolare in tutte le gare, credo sia rimasto solo Higuain con la certezza di essere sempre schierato in campo, forse con il Livorno c'è qualche possibilità in più di veder giocare Lorenzo".