Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Ancelotti: "CR7 chiuderà la carriera al Real, è il più determinante al mondo"

Ancelotti: "CR7 chiuderà la carriera al Real, è il più determinante al mondo"TUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
martedì 18 marzo 2014, 23:242014
di Raimondo De Magistris

Carlo Ancelotti, manager del Real Madrid, ha parlato ai microfoni di Mediaset dopo la vittoria casalinga contro lo Schalke 04: "Cristiano Ronaldo è sempre molto determinato, gioca sempre per la squadra ed è un giocatore determinante per noi. Non era facile preparare bene questa sfida dopo il risultato dell'andata, ma l'abbiamo condotta bene. CR7 ha giocato perché non è stanco ed è in una condizione ottimale. Credo finirà la sua carriera al Real Madrid, è il giocatore più determinante del mondo. Finale? La Champions è sempre molto imprevedibile, ai quarti ci saranno sfide molto avvincenti. Finora abbiamo fatto un bel lavoro, ora è il momento di raccogliere".

Maldini oggi ha rilasciato parole molto dure nei confronti del Milan.
"E' un ciclo negativo che sta vivendo questa squadra. Quello che ha fatto il Milan, però, resterà nella storia per sempre".