Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Atalanta, Colantuono ammette: "L'errore di Denis è stata una mazzata"

Atalanta, Colantuono ammette: "L'errore di Denis è stata una mazzata"TUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 27 settembre 2014, 23:132014
di Marco Frattino

"Il rigore fallito da Denis è stata una mazzata, siamo passati dal possibile 1-1 al 2-0 per la Juve. In quel momento la gara è terminata, dispiace perché non abbiamo fatto male. Peccato". Così Stefano Colantuono ha parlato ai microfoni di Mediaset Premium dopo il ko dell'Atalanta contro la Juventus. L'allenatore ha commentato la sconfitta per 3-0: "Abbiamo provato a colpire, siamo sulla strada giusta ma bisogna tornare a fare punti. Dobbiamo ripartire dal bel gioco espresso, torneremo a fare punti a breve. Giocare contro la Juve non è mai facile, eppure nel primo tempo abbiamo fatto molto bene. Nel secondo tempo siamo arrivati quasi al pari, sono soddisfatto della prestazione ma è normale concedere qualcosa quando affrontiamo una squadra fortissima come quella bianconera. La mia espulsione? Ho parlato con l'arbitro, è tutto risolto. Ero arrabbiato con un mio calciatore, forse il quarto uomo ha capito male".

Problema Denis? "Non credo, ha giocato bene. Dobbiamo migliorare l'attacco, le statistiche dicono che noi attacchiamo spesso. German deve certamente migliorare la condizione, deve crescere ma la sua prestazione non mi è dispiaciuta. Nonostante il rigore fallito, ha fatto bene".

Deve rimproverare qualcosa alla sua squadra? "Assolutamente no, mi è piaciuto l'atteggiamento. La Juve non ha rubato nulla, ma la sconfitta per 3-0 non rispecchia forse i valori emersi in campo questa sera".