Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Aversa Normanna, bomber Orlando il valore aggiunto

Aversa Normanna, bomber Orlando il valore aggiuntoTUTTO mercato WEB
© foto di Massimo Arminante/TuttoLegaPro.com
mercoledì 26 febbraio 2014, 21:272014
di Luca Esposito

Il gol numero 8 segnato dall'attaccante dell'Aversa Normanna Luca Orlando nel campionato di Seconda Divisione, sul campo del Cosenza, ha qualcosa di speciale: è stato infatti unanimemente considerato uno dei gol migliori della giornata, se non il migliore. Il calciatore ha ricevuto in area cosentina la spizzicata di testa di un suo compagno e ha tentato, con successo, una spettacolare rovesciata che ha lasciato di stucco Frattali, un gol che è stato considerato il migliore di giornata in Lega Pro anche nei sondaggi di SkySport e di Sportube. Nel portare ad Aversa Orlando c'è stato sicuramente lo zampino del ds Luigi Molino (ex centravanti), che di attaccanti se ne intende, bravo nel mercato estivo a convincere il calciatore a scendere di categoria, nonostante ci fossero club di Prima Divisione che corteggiavano il bomber salernitano. Ha comunque 23 anni Orlando e può rifarsi una carriera: in molti sostengono che società di Prima Divisione lo abbiano già sondato per il prossimo anno.

Qualche curiosità sul giovane attaccante riguarda appunto i gol in rovesciata: ci era già riuscito con la maglia della Paganese contro il Perugia e con la maglia del Portosummaga contro l'Alto Adige. Orlando è anche il più giovane attaccante ad aver segnato di più fino adesso nel girone B di Seconda Divisione: si distingue pertanto in un campionato in cui gli attaccanti di esperienza solitamente fanno benissimo.