Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Bologna, Bianchi: "Diamanti è un talento unico, spero non parta"

Bologna, Bianchi: "Diamanti è un talento unico, spero non parta"TUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
martedì 21 gennaio 2014, 01:412014
di Simone Lorini

Intervenuto su "Tiki Taka", approfondimento calcistico di Mediaset Premium, il centravanti del Bologna Rolando Bianchi ha parlato di vari temi, iniziando dal rapporto con Mazzarri, suo tecnico alla Reggina: "Mazzarri è l'allenatore che ha cambiato il modo di giocare, spero che abbia ancora tutti i successi, è una persona eccezionale".

D'Ambrosio è un calciatore da Inter?
"Ha avuto una crescita pazzesca, è sicuramente un giocatore da Inter. Oltre ad avere grandi qualità, è un professionista eccezionale, sapevo avrebbe fatto strada".

Cosa ha portato Ballardini?
"Il mister ci ha dato delle idee di gioco semplici, noi abbiamo delle caratteristiche ideali per quello che ci chiede".

Sei preoccupato di una possibile partenza di Diamanti?
"E' un calciatore con un talento unico, fondamentale per noi. Spezza in due le partite, spero rimanga".

Un giudizio sull'episodio dei cori durante l'esibizione di Caruso al Dall'Ara?
"E' stato un episodio spiacevole, vivendola quotidianamente la gente di Bologna è eccezionale e disponibile. E' stato solo un episodio".