Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Casiraghi: "Milan, Pazzini può mettere in difficoltà la difesa della Juve"

Casiraghi: "Milan, Pazzini può mettere in difficoltà la difesa della Juve"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
venerdì 28 febbraio 2014, 19:042014
di Antonio Gaito

Pierluigi Casiraghi, ex attaccante di Juventus e Lazio ed ex tecnico dell'Under 21, intervistato da Milan Channel ha affrontato diversi argomenti legati al mondo rossonero: "Da bambino ho sempre tifato Milan, sono stato anche vicino al club rossonero, ma non sono mai arrivato. Quando l'ho affrontato nella mia carriera, il Milan era una squadra incredibile, per un attaccante come me giocare contro difensori del calibro di Baresi e Maldini era qualcosa di bellissimo.

Pazzini? L'ho allenato in Under21, è un ragazzo e un giocatore straordinario, un po' ci assomigliamo. E' un attaccante che può mettere in difficoltà la difesa della Juventus perché è bravo anche a muoversi senza palla. Juventus? Il divario tecnico della rosa con le altre squadre c'è, anche ieri in Turchia si è visto. Non credo saranno stanchi, ieri tanti titolari hanno riposato e poi sono comunque tutti grandi protagonisti, allenati da un tecnico che dà grandi motivazioni.

Balotelli? Seedorf ha diverse alternative se Mario mancherà domenica sera. Balotelli è un giocatore importantissimo per il Milan, se non ci sarà Seedorf dovrà trovare nuovi accorgimenti tattici".