Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Catania, Ovelar apre: "Sarei felice di giocare con Spolli e Bergessio"

Catania, Ovelar apre: "Sarei felice di giocare con Spolli e Bergessio"
sabato 18 gennaio 2014, 12:562014
di Marco Conterio

L'attaccante Roberto Ovelar 28enne del Juan Aurich, potrebbe essere una buona opportunità per il Catania che cerca un'alternativa a Bergessio. Il calciatore paraguaiano, soprannominato "El Bufalo", munito di passaporto comunitario, ha segnato più di 70 gol in Sudamerica ed ha il temperamento giusto per ambientarsi subito alle pendici dell'Etna. Ovelar ha concesso una intervista esclusiva a Itasportpress.it dove manifesta un forte gradimento per il Catania. "Sarei felicissimo di indossare la maglia rossazzurra perché è una squadra piena di sudamericani e con un pubblico molto caloroso come quello sudamericano. Vedo spesso in tv la Serie A e molte volte ho visto le partite del Catania.

Il mio agente ha portato a Catania il difensore Nicolas Spolli e sarei anche felice di giocare con l'argentino che sta facendo benissimo. Verrei con tanta umiltà ma con la convinzione di poter contribuire a suon di gol alla salvezza della squadra siciliana. Ho maturato tanta esperienza in Sudamerica e non avrei problemi a fare il vice Bergessio potendo fare la prima e la seconda punta". L'operazione Ovelar dal punto di vista economico è vantaggiosa per il Catania che prenderebbe un valido attaccante, con spiccato senso del gol, con la formula del prestito con diritto di riscatto.