Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Di Carlo: "Per salvarci servono undici prestazioni, il Livorno è vivo"

Di Carlo: "Per salvarci servono undici prestazioni, il Livorno è vivo"TUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
venerdì 21 marzo 2014, 15:522014
di Raimondo De Magistris

"Abbiamo provato il 4-4-2 per esigenza perché con il Torino può servire il cambio di modulo, visto che il gioco di Ventura lo conosciamo bene. Il Livorno deve cercare di migliorare alcune cose, soprattutto la fase difensiva che è molto importante, così da poter fare bene anche domani". Parole firmate da Domenico Di Carlo, tecnico del Livorno che ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della delicata sfida contro il Torino. "Quello che conta per me - prosegue - è che la squadra sia compatta, che abbia la voglia e la determinazione di andarsi a prendere punti su qualsiasi campo e spero di fare bene con il Torino visto che è la prima di due trasferte difficili, così per affrontare poi al meglio l'Atalanta".


Infine, un appello di Di Carlo ai suoi giocatori: "Per fare sempre bene dobbiamo fare undici prestazioni - riporta Amaranta.it -. Solo così riusciremo a portare via punti ovunque e ad avvicinarci sempre più alla salvezza. Il Livorno è vivo".