Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
esclusiva

Baiano: "Fiorentina ancora con la B2? E' il futuro"

ESCLUSIVA TMW - Baiano: "Fiorentina ancora con la B2? E' il futuro"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
mercoledì 24 settembre 2014, 17:242014
di Lorenzo Marucci

A Firenze sognano una nuova B2. Baggio e Borgonovo e poi Batistuta e Baiano sono state le grandi coppie che hanno fatto sognare, emozionare e gioire. Adesso, visti gli infortuni di Rossi e Gomez, la Fiorentina riparte nel segno della gioventù e, appunto, della B2, Babacar e Bernardeschi. Stasera potrebbe esserci un primo assaggio della loro intesa e delle loro capacità. Per un giudizio molto attendibile ci siamo rivolti in esclusiva proprio a Ciccio Baiano .

La B2 sta per tornare o è ancora presto?
"Mi auguro che possa rappresentare il futuro. E mi fa piacere che questi ragazzi adesso possano mettersi in mostra visto ciò che hanno fatto in B. E' una grande chance e spero che possano coglierla".

Che effetto le fa sentire parlare di nuovo di B2?
"Forse è un caso. Per me e per Bati è bello essere ricordati, ma ora conta il presente".

Questi due giocatori rischiano di sentire eccessiva pressione?
"No perchè l'allenatore non gliela farà avvertire. Il pubblico è intelligente e sa che Babacar e Bernardeschi dovranno essere aiutati. Anche la squadra dovrà sostenerli. Del resto non sono loro a dover risolvere i problemi della Fiorentina. Mi preme anche dire che se faranno una gran gara non dovremo descriverli come fenomeni. E se dovessero avere qualche difficoltà, non dovremo dire che non sono pronti. Loro sono pronti. Prontissimi".

Chi le piace di più tra i due?
"Tutti e due perchè sono diversi tra loro. Babacar è una prima punta atipica, che non aspetta il pallone, ma si muove. E' bravo di testa e vede la porta. Bernardeschi invece possiede ottime qualità tecniche e salta con facilità l'avversario".

© Riproduzione riservata