Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
esclusiva

Carpi, il goleador Poli: "Ottimo inizio dopo un anno travagliato"

ESCLUSIVA TMW - Carpi, il goleador Poli: "Ottimo inizio dopo un anno travagliato"
lunedì 15 settembre 2014, 13:322014
di Tommaso Maschio

Con due reti nelle prime tre uscite stagionali il difensore del Carpi Fabrizio Poli è fra i protagonisti del primo scorcio di Serie B che vede gli emiliani imbattuti a quota cinque in classifica nonostante due trasferte complicate come quelle contro Livorno e Crotone. Intervistato dalla redazione di Tuttomercatoweb.com il difensore carpigiano ha raccontato la sua felicità per i due gol e il ritorno in campo dopo un anno travagliato: "Fa sicuramente piacere questo inizio di campionato perché sono i miei primi due gol in Serie B e sono serviti a mantenere l'imbattibilità. Vengo da un anno sfortunato a causa di un infortunio al ginocchio che mi ha tenuto fermo a lungo e sono felice di essermi ritagliato uno spazio importante con il Carpi in questa stagione".

Un inizio positivo anche per il Carpi...
"Si, visto che non si è perso nelle prime tre uscite. Abbiamo dimostrato grande carattere in tutte e tre le partite visto che siamo sempre andati sotto e poi abbiamo recuperato raddrizzando la situazione, e questo è positivo. Di negativo c'è però il fatto che andiamo sempre in svantaggio e questo alla lunga può pesare perché non si può sempre rincorrere. Dobbiamo migliorare dal punto di vista dell'attenzione".

Che obiettivi vi ponete a livello di squadra. E quali a livello personale?
"Come squadra vogliamo ripetere la stagione della scorsa stagione, ovvero una salvezza tranquilla. Vogliamo regalarla alla società e alla città perché meritano questa categoria. Poi una volta raggiunta la quota per la permanenza in B vedremo se potremo porci altri obiettivi. A livello personale voglio trovare la continuità che, come detto, mi è mancata la scorsa stagione e contribuire nel migliore dei modi alla salvezza del Carpi".

© Riproduzione riservata