Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
esclusiva

Collovati: "Inter, poca qualità. Roma ok anche senza Totti"

ESCLUSIVA TMW - Collovati: "Inter, poca qualità. Roma ok anche senza Totti"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
venerdì 28 febbraio 2014, 20:002014
di Alessandra Stefanelli

Il calendario di Serie A regala questo week-end una supersfida come quella tra Roma e Inter, che si giocherà allo Stadio Olimpico. All'andata la formazione giallorossa si impose nettamente a San Siro, domani l'Inter proverà a sfatare una tradizione negativa con i giallorossi che dura ormai dal 2011. Per avere un commento su questa sfida, la redazione di Tuttomercatoweb.com ha contattato in esclusiva il doppio ex Fulvio Collovati: "L'Inter è reduce da una bella trasferta a Firenze in cui ha potuto mettere in pratica il gioco che piace a Mazzarri, proverà a fare lo stesso contro la Roma. E' la difesa che ha subito meno gol e ha un attacco molto veloce, Mazzarri deve evitare di commettere errori in difesa. Sarà una partita molto tattica rispetto alle precedenti e molto chiusa anche da parte dell'Inter. La formazione di Mazzarri non è una squadra che va all'arrembaggio, per cui credo che l'Inter giocherà con una difesa a cinque che chiuda tutti gli spazi
All'andata fu un dominio giallorosso nel risultato, anche perché l'Inter si era dovuta scoprire giocando in casa. Questa volta i nerazzurri si scopriranno meno, faranno una gara attendista anche perché scoprirsi contro un attacco come quello della Roma sarebbe una follia".

L'Inter con Hernanes sembra aver ritrovato gioco e lo si è visto contro il Cagliari, quando è mancato...
"Si è sentita la mancanza perché l'Inter è una squadra che non ha molta qualità e quando viene a mancare uno come lui si sente. Il gioco passa attraverso di lui e non certamente attraverso Kuzmanovic, quando manca Il Profeta si vede".

Il grande assente sarà sicuramente Francesco Totti.
"Mancherà sicuramente, ma la Roma ha Pjanic, Strootman, De Rossi. Ha tante alternative per compensare l'assenza del capitano. L'Inter no. Se manca Hernanes è un problema perché Kovacic è un punto interrogativo e gli altri non hanno la qualità. In avanti i nerazzurri giocheranno con Icardi-Palacio, una coppia che secondo me vale Destro-Gervinho. La differenza è tutta in mezzo al campo".

Un pronostico?
"Vedo la Roma sicuramente favorita, ma in queste gare non si sa mai. Credo che la deciderà un centrocampista".

© Riproduzione riservata