Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
esclusiva

Ds Gubbio: "Gli episodi hanno rovinato la gara col Frosinone"

ESCLUSIVA TMW - Ds Gubbio: "Gli episodi hanno rovinato la gara col Frosinone"TUTTO mercato WEB
© foto di DANIELE MASCOLO/PHOTOVIEWS
lunedì 24 marzo 2014, 20:582014
di Tommaso Maschio

Dopo la sconfitta casalinga contro il Frosinone, arrivata al 97° in un finale ricco di polemiche e con due espulsi, il Gubbio guarda avanti con un pizzico di rammarico, ma la consapevolezza che un'eventuale ingresso nei play-off sarebbe il coronamento di una stagione partita con l'obiettivo primario di valorizzare i giovani. Lo spiega ai microfoni di Tuttomercatoweb.com il direttore sportivo del club Stefano Giammarioli: "Siamo in piena lotta per i play-off e non nego che una vittoria o un pareggio contro il Frosinone sarebbero stati importanti per noi, però è andata come è andata. La gara è stata bellissima e corretta in campo anche se poi nel finale sono arrivati degli episodi che non ci sono piaciuti e ci sono stati sfavorevoli rovinando la gara. In questi casi chi è più furbo ne approfitta, ma sono cose che nel calcio son sempre successe e su cui è inutile recriminare".

Una sconfitta che frena un po' la rincorsa ai play-off
"Si, anche se per noi non sono un assillo. Siamo partiti in questa stagione senza obiettivi se non quello di iniziare nel migliore dei modi il rapporto con il Parma e un progetto di valorizzazione dei giovani. Tutto sta procedendo nel migliore dei modi sia a livello di crescita dei calciatori sia per quanto riguarda il lato aziendale e amministrativo. Questo è un progetto appena iniziato che noi stiamo costruendo con passione e serietà e siamo contenti dei frutti che sta portando. Poi certo i play-off sarebbero il coronamento di una stagione di ripartenza come la nostra. Siamo in corsa e non ci tiriamo indietro sopratutto perché il Pontedera ha una gara in più di noi e ancora dobbiamo giocare la gara di ritorno, che sarà probabilmente uno scontro diretto per decidere chi andrà ai play-off".

© Riproduzione riservata