Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
esclusiva

Palermo, dopo Lafferty possibili altre uscite: il punto

ESCLUSIVA TMW - Palermo, dopo Lafferty possibili altre uscite: il puntoTUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
martedì 24 giugno 2014, 09:482014
di Alessio Alaimo

Ve lo avevamo raccontato un po' di tempo fa: Kyle Lafferty non era un profilo gradito a Giuseppe Iachini, tutto confermato e così la cessione al Norwich per 4,5 milioni. Il Palermo fa cassa e dopo aver incassato 1,4 milioni per la metà di Kurtic fa lo stesso con Lafferty per poco meno di 5 milioni. Le uscite in casa rosanero però non finiscono qui: sull'elenco dei possibili partenti anche Daprelà. Ma non è l'unico: potrebbe essere ceduto anche Morganella nel caso in cui arrivasse un altro esterno destro.
Il 12 luglio il Palermo comincerà il ritiro a Coccaglio, accoglierà un Francesco Della Rocca a mezzo servizio causa infortunio (come documentato dal Bologna con cui è in comproprietà dovrebbe essere arruolabile intorno al 10 agosto) ma anche tanti esuberi che nella scorsa stagione sono stati ceduti non con poche difficoltà. Ritornerà Agon Mehmeti dal prestito all'Olhanense e anche lui è in uscita, così come Nelson dopo l'esperienza all'Almeria (ingaggio da 1,2 milioni nella prossima stagione), Sebastian Sosa, Labrin, Simon, Mantovani, Viviano, Sanseverino, Bollino, Di Chiara, Cappelletti e Kosnic. Di più facile collocazione (in prestito) per ingaggio, caratteristiche e qualità l'esterno uruguaiano classe 91 Lores Varela reduce dall'esperienza positiva in prestito a Bari. Come è noto poi, Abel Hernandez vuole lasciare Palermo: i rosanero attendono offerte soddisfacenti che al momento non sono arrivate. Il cartellino è di proprietà del Palermo ma anche del Penarol per il 45% dunque Zamparini prima di cedere attende una proposta che corrisponda alle sue richieste. Anche se l'impiego di Hernandez al Mondiale per adesso non aiuta. In uscita poi, anche Ngoyi e Di Gennaro.

Capitolo esuberi: ritorna Aronica dopo un anno di ferie forzate fuori rosa, ha ancora due anni di contratto ma non rientra nei piani di Iachini ed è difficile ipotizzare che possa essere protagonista in serie A dopo una stagione ai margini. Gli era stato prospettato un ruolo nel settore giovanile, ma al momento la situazione è in stand by. Da risolvere anche i nodi Bacinovic e Struna, fuori dai programmi proprio come Aronica.

Capitolo rinnovi: qualche approccio informale per Vazquez, al momento nessun passo avanti per Munoz e Barreto. Il Palermo intanto prepara la prossima stagione.

© Riproduzione riservata