Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
esclusiva

Rambaudi: "Lazio, pesano gli infortuni. Ma la qualità verrà fuori"

ESCLUSIVA TMW - Rambaudi: "Lazio, pesano gli infortuni. Ma la qualità verrà fuori"
venerdì 26 settembre 2014, 14:262014
di Lorenzo Marucci

"Calma, la Lazio verrà fuori con la sua qualità". Roberto Rambaudi, protagonista della squadra biancoceleste negli anni Novanta non ha dubbi che la formazione di Pioli saprà superare il momento molto delicato, reso ancor più difficile dal ko interno con l'Udinese. Contattato in esclusiva dalla nostra redazione spiega perchè la Lazio potrà risalire.

Rambaudi, che idea si è fatto dei problemi della squadra?
"Gli infortuni in difesa stanno pesando parecchio. Se ti viene a mancare la difesa quasi al completo diventa dura. Togliere Basta, Gentiletti, Radu e magari anche De Vrij è come privare la Juve di Chiellini, Barzagli e Bonucci"

Dunque, sfortuna e non errori di mercato?
"Sì, perchè tutto sommato l'attacco è ben assortito e anche a centrocampo ci sono giocatori di spessore, come Biglia e Parolo. E' chiaro che al mercato di gennaio la Lazio dovrà intervenire per prendere un sostituto di Gentiletti: per adesso dovrà rimediare con Radu centrale".

Fiducia totale in Pioli?
"Assolutamente sì. Ha dato una mentalità e un'identità ben precise alla squadra. Non bisogna farsi condizionare dai risultati. Col tempo verrà fuori la qualità della Lazio in un campionato mediocre".

© Riproduzione riservata