Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Fiorentina, Guetta: "La potevamo vincere, la potevamo perdere"

Fiorentina, Guetta: "La potevamo vincere, la potevamo perdere"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca - fotografia e
lunedì 31 marzo 2014, 07:192014
di Redazione TMW.
fonte Davidguetta.it

La potevamo vincere e perdere, come era del resto nelle previsioni, e siamo più o meno dove stavamo prima di partire per questa trasferta non troppo sentita di Genova.
Su Matri sta accadendo l'incredibile: sei gol sbagliati in due partite e spiccioli sono quasi da record mondiale e a questo punto non so più se ha senso insistere su di lui o provare a mettere Matos centravanti.


Ilici è tornato indolente, Wolski ha corso un po' di più, ma con gli stessi risultati, la cosa più bella è stata la punizione di Vargas, veramente strepitosa, quella più divertente l'espulsione con esplosione nel finale di Mihajlovic, talmente assurda che mi è sembrata studiata (poi l'ha detto anche lui a fine gara).
Non capisco l'accanimento di alcuni contro Montella, ma su quello ci torneremo con più calma nel corso della settimana.