Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Fiorentina, Montella: "Khedira? E' infortunato, quindi adatto a noi"

Fiorentina, Montella: "Khedira? E' infortunato, quindi adatto a noi"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
domenica 30 marzo 2014, 17:542014
di Simone Lorini
"Cuadrado? Capisco le esigenze sue e della società di fronte a una offerta irrinunciabile"

Al termine della gara di Genova, l'allenatore della Fiorentina Vincenzo Montella, ha parlato ai microfoni di Mediaset Premium del pari ottenuto: "Il risultato credo sia giusto, ma con un pizzico di fortuna in più potevamo portare a casa il bottino pieno, ma accettiamo e portiamo a Firenze il punto contro un avversario molto difficile e in forma. La squadra ha creduto nella vittoria anche in dieci uomini, fino alla fine. Rossi e Gomez? Mancano ma non è questo il punto, oggi credo che abbiamo fatto una buona partita, anche se a fasi alterne".

Domenica c'è Fiorentina-Udinese e si parlerà anche di mercato: Montella spingerà per la conferma di Cuadrado ?
"E' difficile pensare il contrario, ma capisco anche le esigenze sue e della società di fronte a una offerta irrinunciabile. E' prematuro parlare di questo, abbiamo nove partite da giocare. Khedira? E' infortunato, quindi è adatto a noi (ride, ndr)".

Quello di Matri è un problema psicologico o non si sente una prima scelta dovendo sostituire i titolari?
"Sono momenti, chi ha giocato come me lo sa, l'attaccante attraversa a volte fasi di questo tipo. Purtroppo sta vivendo un periodo difficile, deve stare più sereno, ma i movimenti che fa sono tutti giusti".

52 punti come l'anno scorso a questo: ti aspettavi una crescita dalla squadra?
"Sono due campionati diversi, è difficile fare confronti. Visti gli infortuni e il fatto che abbiamo tenuto quasi sempre la quarta posizione credo sia una stagione di crescita per la Fiorentina, considerando anche gli impegni di Europa League e l'aumento di valore di alcuni giocatori".

Rossi rientrerà per la finale di Coppa Italia?
"Me lo auguro, soprattutto per il Mondiale, ma egoisticamente spero che possa essere in campo anche nella finale".