Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Grosso: "L'Italia sarà una sorpresa. L'inesperienza non è un handicap"

Grosso: "L'Italia sarà una sorpresa. L'inesperienza non è un handicap"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico Gaetano
venerdì 13 giugno 2014, 22:032014
di Marco Frattino

Intervistato da La Gazzetta dello Sport, l'ex campione del mondo Fabio Grosso ha parlato dell'esordio della nazionale italiana contro l'Inghilterra. Gli azzurri di Prandelli sfideranno la selezione britannica tra poco più di ventiquattro ore. "Secondo me - ha spiegato Grosso - la vera sorpresa sarà la Nazionale.

L'Italia non è fra le favorite, però ha la forza della sua storia e quella dell'esperienza di diversi giocatori: è una spinta che può portarla non lontano dalle favorite". L'attuale allenatore della Primavera della Juventus non vuole sentire parlare di inesperienza della rosa azzurra: "Perché, io quanti ne avevo giocati? In ogni cosa c'è una prima volta e la mia storia insegna che essere a un debutto può equivalere a un'energia particolare, non a un handicap".