Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 16 giugno

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 16 giugnoTUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
martedì 17 giugno 2014, 01:392014
di Daniel Uccellieri
Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.

INTER, CONTATTI CON IL CITY PER JOVETIC. PER IL CENTROCAMPO DUE NOMI: M'VILA E MBIA. CAMPAGNARO IN USCITA. JUVENTUS, CONCORRENZA DEL WOLFSBURG PER MORATA, BERARDI PUÓ ARRIVARE SUBITO: DOMANI L'INCONTRO CON IL SASSUOLO, SUL PIATTO ANCHE ZAZA. MILAN, SETTIMANA DECISIVA PER RAMI. INZAGHI VUOLE SCHONE A CENTROCAMPO. ROMA, CRISCITO E VRSALJKO PER LE FASCE. FIORENTIA, IDEA RICARDO RODRIGUEZ PER LA DIFESA. NAPOLI, SMENTITE LE VOCI SULLA PARTENZA DI HIGUAIN. TORINO, UFFICIALE L'ACQUISTO DI MOLINARO

L'Inter ha messo nel mirino l'attaccante Stevan Jovetic, un calciatore duttile che conosce già la Serie A. Si lavora al prestito con diritto di riscatto, formula che piacerebbe anche agli inglesi che potrebbero così ammortizzare i costi sostenuti un anno fa per portare l'attaccante in Inghilterra. I nerazzurri cercano rinforzi anche in mezzo al campo: non solo Yann M'Vila, l'Inter segue anche Stéphane Mbia per potenziare la mediana. Il club nerazzurro ha messo nel mirino il centrocampista camerunese che nell'ultima stagione ha giocato col Siviglia, il cui cartellino appartiene al Queens Park Rangers. Intanto martedì il Rubin Kazan sarà in Italia per trattare la cessione di M'Vila: ci sarà un incontro con l'Inter e forse anche col Napoli. Dopo appena una stagione, potrebbe terminare l'esperienza all'Inter di Hugo Campagnaro, difensore argentino attualmente impegnato al Mondiale. Secondo quanto riferito da Sportitalia sul giocatore c'è l'interesse della Fiorentina, ma il difensore piace anche all'Atletico Madrid.
Passiamo alla Juventus: Venti milioni di euro, è questa la nuova offerta che il Wolfsburg ha presentato nelle ultime ore al Real Madrid per Alvaro Morata. Per l'attaccante spagnolo adesso è dunque in pole il club tedesco a fronte dei corteggiamenti di Juventus e Arsenal. Nei prossimi giorni, inoltre, Klaus Allofs, ds del Wolfsburg si recherà a Madrid per convincere l'attaccante della bontà del progetto dei 'Lupi'. In casa Juventus, comunque, permane un certo ottimismo visto il sì strappato nei giorni scorsi al giocatore. Conte vuole subito Berardi. L'agente del giovane talento, interpellato dai microfoni di TuttoJuve.com, apre a questa possibilità: "La Juventus è sul giocatore, c'è la volontà di portarlo nella squadra bianconera e questo ci fa molto piacere e ci riempie di orgoglio. Vedremo quello che succederà nei prossimi giorni". Secondo quanto riportato da Sky Sport domani la dirigenza della Juventus incontrerà quella del Sassuolo per risolvere le situazioni relative agli attaccanti Domenico BerardiSimone Zaza in comproprietà fra le due società. I bianconeri vorrebbero riportare subito Berardi a Torino, mentre gli emiliani spingono per avere le due punte a disposizione anche nella prossima stagione.
Passiamo al Milan: Secondo quanto riferisce il Corriere della Sera di oggi, il centrocampista dell'Ajax Lasse Schone sarebbe il sogno proibito di Filippo Inzaghi per la linea mediana del suo Milan, che dovrà fare a meno per diversi mesi del contributo di Riccardo Montolivo, infortunatosi in ritiro con la Nazionale. Avendo il contratto in scadenza a giugno 2015, i Lancieri potrebbero privarsi del giocatore ad un prezzo accessibile.
Inizia oggi una settimana fondamentale per le trattative in casa Milan: domani potrebbe essere il giorno della firma di Adil Rami . I rossoneri sono arrivati alle battute finali nella trattativa che riporterà a Milanello in difensore di proprietà del Valencia, club che nelle prossime ore dirà dunque sì alla proposta rossonera per cedere definitivamente il calciatore francese. La Roma è sulle tracce di Domenico Criscito, esterno in uscita dallo Zenit San Pietroburgo e pronto a tornare in Italia. Walter Sabatini avrebbe avuto un contatto con il procuratore del calciatore che al momento smentisce il possibile approdo del suo assistito a Trigoria. Che il difensore, in scadenza nel 2015, piaccia al ds non è un mistero. Il problema, più che nel costo del cartellino (15 milioni circa) è nello stipendio che il calciatore percepisce allo Zenit: 3 milioni di euro. L'alternativa porta il nome di Sime Vrsaljko, terzino croato che piace tanto alla Fiorentina. Proprio i viola puntano ad un altro croato: l'attaccante Eduardo. Lo stesso giocatore, per bocca del suo agente, si dice entusiasta dell'idea viola. Intanto la Fiorentina guarda il Mondiale con occhio attento: l'ultima idea di mercato porta il nome di Ricardo Rodriguez, terzino svizzero in forza al Wolfsburg. Capitlo Napoli: Higuain-Barcellona, arrivano le smentite. Intervistato da Mundo Deportivo, Norberto 'Cacho' Recassens, agente legato ad Higuain ed a suo padre Jorge, ha frenato sui rumors delle ultime ore su un possibile approdare dell'attaccante argentino al Barça: "Il Barcellona è un club serio e si muove sempre in modo corretto quando è interessato ad un giocatore. Siamo aggiornati sugli ultimi rumors di mercato, ma - ha proseguito - al momento non c'è stato alcun contatto con la società spagnola". Chiusura per il Torino: Il Torino Football Club è lieto di comunicare di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Cristian Molinaro: contratto sino al 30 giugno 2015, con opzione.

BARCELLONA, UFFICIALE IL COLPO RAKITIC. REAL MADRID, NON C'È L'INTESA PER IL RINNOVO DI BENZEMA. ATLETICO, NEGREDO IL POSSIBILE EREDE DI DIEGO COSTA. CHELSEA SCATENATO, NEL MIRINO KROOS E FILIPE LUIS. MANCHESTER UNITED, TUTTO SU VERMAELEN. MANCHESTER CITY, AGUERO NON SI MUOVE. SUNDERLAND, ARRIVA PANTILIMON. SOUTHAMPTON, KOEMAN È IL NUOVO ALLENATORE

La rassegna del mercato estero parte dalla Spagna: Il Barcellona ha ufficializzato l'arrivo di Ivan Rakitic dal Siviglia. Il centrocampista croato ha vestirà la maglia blaugrana per le prossime cinque stagioni. Parallelamente, si legge sul sito ufficiale del club, le due società hanno ufficializzato anche la cessione al club andaluso di Denis Suarez per le prossime due stagioni. In casa Real Madrid si continua a discutere sul futuro di Benzema: Intervistato da l'Equipe, l'agente del francese ha confermato che non è ancora stata trovata l'intesa tra il Real Madrid e il francese: "Con il presidente Perez non abbiamo ancora raggiunto l'intesa per il rinnovo. Karim ha già espresso la sua volontà di restare a lungo ed è uno che mantiene la parola".
Con Diego Costa in uscita, l'Atletico Madrid è attivo sul mercato alla ricerca di un attaccante di livello. Secondo quanto riferito sul proprio sito dall'esperto di mercato di Sky, Gianluca Di Marzio, i colchoneros pensano ad Alvaro Negredo, punta spagnola classe '85 del Manchester City. Il mercato è comunque ancora alle fasi iniziali, anche se lo squalo sembra il profilo giusto.

Passiamo alla Premier League, dove torviamo un Chelsea scatenato sul mercato: dopo i colpi Diego Costa e Cesc Fabregas i Blues sarebbero pronti anche a portare in Premier League Filipe Luis, esterno brasiliano dell'Atletico Madrid. Il club di Mourinho sarebbe disposto a pagare l'intera clausola rescissoria pari a 25 milioni di euro. Trattativa lunga, che si sbloccherà solo tra qualche settimana. Stessa cifra che il Chelsea potrebbe sborsare per Toni Kroos, jolly offensivo bavarese, ambito anche dal Manchester United.
Louis van Gaal è pronto a puntare tutto su Thomas Vermaelen per la ricostruzione della retroguardia del Manchester United: secondo il Daily Telegraph, i Red Devils sarebbero pronti ad approfittare del momento difficile che il belga sta vivendo a Londra per portarlo a Manchester.
Sergio Aguero spegne definitivamente qualsiasi voce sul suo futuro: "Futuro? Sento tanto parlare del Barcellona o del Real Madrid, ma resterò al Manchester City. Sono molto contento dove sto e non vedo il motivo di cambiare".
Il Sunderland ha ufficializzato l'arrivo di Costel Pantilimon. Il portiere rumeno, 27 anni, ha firmato un contratto di quattro stagioni con i Black Cats. Il portiere era in scadenza di contratto con il Manchester City.
Il Southampton ha scelto il proprio allenatore. Dopo l'addio di Pochettino Ronald Koeman ha da poco firmato l'accordo con i Saints ufficializzando il tutto pubblicando la foto della firma su Twitter e scrivendo: "Ho appena firmato per il grande club inglese del Southampton. Sto già pensando alla prossima stagione".