Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Il talento dimenticato torna d'attualità: le big italiane ci pensano

Il talento dimenticato torna d'attualità: le big italiane ci pensanoTUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 26 giugno 2014, 08:132014
di Gianluigi Longari

Il Mondiale da sempre mette in luce nuove individualità, e magari al tempo stesso ne rispolvera altre ributtandole in pasto agli operatori di mercato che sembravano essersele dimenticate, o averle più semplicemente messe da parte.
Un caso emblematico è quello dell'uruguayo Nicolas Lodeiro, acquistato anni fa dall'Ajax anticipando la concorrenza di mezza Europa, e costretto ad emigrare in Brasile per dare sfogo ad un talento mai del tutto deflagrato nel vecchio continente.


Il discorso legato al suo cartellino è particolare, suddiviso tra il Corinthians ed un fondo di investimento come la Wds che intervenì ai tempi in cui il ragazzo militava nel Botafogo.
Ora l'exploit dell'Uruguay, di cui Lodeiro è assoluto protagonista, lo rispolvera e torna ad inserirlo negli scenari di mercato di casa nostra.