Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Jonathas mattatore, continua la crisi patavina - Top&flop di Latina-Padova

Jonathas mattatore, continua la crisi patavina - Top&flop di Latina-Padova TUTTO mercato WEB
© foto di Federico Gaetano
venerdì 28 febbraio 2014, 22:182014
di Marco Frattino
Risultato finale: Latina-Padova 3-0

I TOP

Il fiuto del gol di Jonathas - Il brasiliano fa esplodere il Francioni poco dopo la mezz'ora del primo tempo, sfruttando un lancio lungo dalle retrovie di Viviani per vincere il duello fisico con Almici e trafiggere Nocchi con un diagonale indirizzato sul secondo palo. Nella ripresa è ancora Viviani a ispirare la seconda rete. Prosegue l'ottima stagione del calciatore classe '89, arrivato a quota dieci gol in cadetteria.

Latina continua a sognare - I pontini conquistano tre punti importanti in chiave promozione: il successo del Francioni proietta la formazione di mister Breda al terzo posto in classifica a quota 42 punti in coabitazione del Cesena, in attesa di tutte le altre gare in programma domani.

Le prestazioni di Viviani e Paolucci - Ottima la prova del centrocampista ex Roma, che rappresenta una spina nel fianco del Padova per tutti i 90' innescando Jonathas per le due reti del brasiliano. Nella ripresa arriva anche il suo gol, che fissa il risultato sul definitivo 3-0. Bene anche l'attaccante ex Juventus e Siena, spesso pericoloso dalle parti di Nocchi.

I FLOP

La difesa biancoscudata - Anche nella serata del Francioni, il Padova evidenzia tutte le lacune sotto il profilo difensivo. Retroguardia praticamente assente in occasione delle reti del Latina, la Lega Pro è un serio rischio per la formazione allenata da Serena.

Il rendimento del Padova - Nettamente da retrocessione gli ultimi risultati ottenuti dai veneti, arrivati alla settima sconfitta negli ultimi nove incontri. Anche il rendimento esterno fa paura, con appena quattro punti conquistati lontano dall'Euganeo in tredici apparizioni.

La prestazione di Rocchi - Nulla da fare per l'ex Lazio e Inter, mai incisivo nella sfida col Latina. Viene beccato dalla tifoseria di casa al momento del cambio: Rocchi avrebbe infatti rifiutato l'approdo ai pontini prima di accettare la corte del Padova.