Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Juve, Allegri: "Tevez e Buffon? Tutti sono importanti, a Madrid per fare bene"

Juve, Allegri: "Tevez e Buffon? Tutti sono importanti, a Madrid per fare bene"TUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 27 settembre 2014, 23:432014
di Marco Frattino

Intervistato da Mediaset Premium, il tecnico della Juventus Max Allegri ha parlato della vittoria conquistata contro l'Atalanta: "Tevez è un calciatore determinante, lo sarà anche quest'anno. Testa al match contro l'Atletico Madrid? I colchoneros hanno vinto la Liga e arrivati in finale di Champions, sarà una gara delicata e affascinante. Sarà un test importante per la qualificazione agli ottavi, soprattutto per noi. Contro l'Atalanta eravamo obbligati a vincere, il campionato sarà molto equilibrato. L'Inter sta facendo bene, il Milan ha dimostrato di poter fare cose importanti. Anche Fiorentina e Napoli rientreranno in corsa, dobbiamo andare cauti con i giudizi".

E' la Juve di Tevez? "Tutti sono importanti, l'argentino viene aiutato dalla squadra. Lo spirito di tutti i calciatori è quello giusto, entrano in campo per dare sempre il massimo. Tutti vogliamo vincere, per me è stato facile entrare in questo progetto. Abbiamo una buona rosa con un grande club alle spalle. Tutti mi hanno dato la massima disponibilità per esprimere le mie idee, questa squadra può migliorare ancora".

Come sfidare l'Atletico Madrid? "Dovremo andare lì per offrire una buona prestazione, sarà difficile fare bene al Calderon ma noi siamo una squadra con tecnica e fisicità. Vedremo le condizioni di Caceres, valuteremo le condizioni di Pirlo in vista della trasferta in Spagna".

Il rigore causato da Chiellini? "Non ho rivisto l'episodio, per fortuna Buffon ha parato il penalty di Denis. Gigi dimostra di essere ancora il miglior portiere del mondo, risulta determinante nei momenti decisivi".