Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Juve Stabia, Lupo: "Da decidere le strategie di mercato per il prossimo anno"

Juve Stabia, Lupo: "Da decidere le strategie di mercato per il prossimo anno"TUTTO mercato WEB
martedì 18 marzo 2014, 13:052014
di Alessandro Landolfi
fonte resport.it

Per il futuro della Juve Stabia molto dipenderà anche dai programmi della società. Ad oggi il presidente Franco Manniello ha garantito che la Juve Stabia avrà un futuro ma non si è ancora sbilanciato sul modo in cui intende ripartire, se farlo in modo dimesso oppure rilanciando alla grande.
Oltre agli otto elementi sotto contratto c'è qualche situazione incerta come quella che riguarda Falco e Montini per i quali la Juve Stabia ha il diritto di riscatto.
"Con il presidente avevamo dato come scadenza fine marzo per fare un primo bilancio - dice Lupo - La nostra stagione appare segnata ma fino a quando la matematica ci tiene vivi dobbiamo cercare di onorare il campionato".
Si ripartirà ma non si conosce ancora la strategia che dovrebbe comunque vedere ancora Lupo nelle vesti di ds. "Mi sento anch'io responsabile di quanto accaduto - aggiunge - In linea di massima col presidente c'è una reciproca stima ma bisognerà attendere ancora qualche settimana per sciogliere le riserve".

Su una cosa però Fabio Lupo ha le idee chiare. "Bisogna ripartire anche puntando sul settore giovanile", concetto che il ds aveva anticipato nel giorno in cui fu chiamato da Manniello. "Qualche ragazzo già si sta allenando con noi e ritengo sia giusto premiare anche il lavoro svolto dal settore giovanile".
Per quanto riguarda il discorso allenatore tutto è rimandato. Una cosa è certa: Braglia non resterà sulla panchina della Juve Stabia. Il ciclo del tecnico toscano si è chiuso da un pezzo, probabilmente l'anno scorso anche se quest'anno si è deciso di andare avanti nel matrimonio. "In questo momento sono onesto e dico che non abbiamo ancora affrontato la questione allenatore - aggiunge Lupo - Molto dipenderà dal tipo di squadra che si intende costruire".
E questo dubbio lo potrà sciogliere solo Manniello. Il presidente la settimana scorsa ha dichiarato di volersi prendere ancora qualche periodo per riflettere e poi comunicherà i suoi piani.