Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Lanciano, Baroni: "Manteniamo la convinzione e possiamo sognare ancora"

Lanciano, Baroni: "Manteniamo la convinzione e possiamo sognare ancora"TUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 29 marzo 2014, 09:222014
di Gianluca Losco

Dopo la sconfitta subita contro il Crotone, il Lanciano è atteso dalla sfida al Padova, squadra affamati di punti in vista salvezza. Queste le dichiarazioni di ieri del tecnico Marco Baroni riportate dal sito ufficiale del club: "Il Padova è una squadra difficile. Una società importante che da qualche anno vorrebbe fare il salto di qualità. Ha una rosa importante che si sta trovando in grande difficoltà. Sarà una partita difficile, ma noi cercheremo di aumentare le loro difficoltà. Noi dobbiamo fare una partita coraggiosa per cercare di rimanere protagonisti di questo campionato. Antonio Piccolo per noi è un giocatore importante, non a caso l'ho inserito per 20' contro il Crotone.

Ma gli manca ancora qualcosa sulla resistenza e sulla condizione, perciò ho preferito farlo rimanere qui a Lanciano per un duro programma di lavoro personalizzato. Stessa cosa per Ferrario che, dopo l'infortunio alla spalla, ha alternato alcune settimane piene ad altre con pochi allenamenti. Per questo ho preferito non portarli, per magari trovarli pronti la prossima settimana. La classifica? Se noi siamo in questa posizione a 11 giornate dalla fine significa che qualcosa di buono abbiamo seminato. Spetta a noi dare continuità a questo sogno. Per fare questo dobbiamo mantenere la nostra convinzione, la determinazione, il coraggio e la voglia di fare qualcosa in più. Serve questo per mantenere questa posizione in classifica che forse non è da Lanciano ma che possiamo continuare a tenere".