Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le pagelle del Chelsea - Torres lotta e segna. Terry distratto

Le pagelle del Chelsea - Torres lotta e segna. Terry distrattoTUTTO mercato WEB
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
mercoledì 26 febbraio 2014, 23:132014
di Gaetano Mocciaro

Cech 6.5: incredibile a dirsi, ma è stato più impegnato di Muslera. Molto bravo almeno in due occasioni, quando risponde a Selçuk Inan e ad Alex Telles. Sicuro in uscita, nulla può sul gol.

Ivanovic 6.5: il migliore dietro, almeno in un paio di circostanze il suo fisico e la sua velocità lo portano ad anticipare gli avversari e a evitare il peggio.

Terry 5.5: sulla coscienza il gol segnato da Chedjou. È lui a perdere in marcatura sul corner il camerunense.

Cahill 6: un buon duello con Yilmaz e Drogba, tenuti bene a distanza.

Azpilicueta 6.5: fantastico l'assist per Fernando Torres dove affonda da vera ala sinistra. Meno brillante col passare del tempo, considerato l'avanzare dei giocatori del Galatasaray.

Willian 5.5: ha la palla dell'1-0 ma la spreca con un pallonetto da fuori area. Potrebbe cambiare la sua partita così come quella del Chelsea. Poi si ingarbuglia tra le maglie avversarie e non riesce a incidere.

Ramires 6: solita lotta, ingaggia un buon duello con Felipe Melo e cerca ogni tanto di dare una mano in fase offensiva.

Lampard 5.5: poco brillante, sempre più statico. Qualche buon lancio e niente più.

Hazard 5.5: benino nel primo tempo, lentamente sparisce così come tutta la squadra. (st 45' Oscar ng).

Torres 6.5: segna facile facile il gol dell'illusorio vantaggio, si prende da solo tutto il peso dell'attacco e riesce a tenere sulla corda i giallorossi. (st 25' Eto'o 5.5: venti minuti, nulla di fatto).

Schurrle 6: dai suoi piedi nasce la rete del vantaggio. Molto bene in fase di appoggio, dovrebbe incidere di più negli ultimi sedici metri. (st 22' Mikel 5.5: non incide).