Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le pagelle del Genoa - Perin decisivo, bene Konaté e Cofie

Le pagelle del Genoa - Perin decisivo, bene Konaté e CofieTUTTO mercato WEB
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
domenica 23 marzo 2014, 14:422014
di Raimondo De Magistris

Perin 7 - Non ha colpe sul gol di Schelotto, nel finale tiene a galla il Genoa con un paio di interventi decisivi.

De Maio 6 - Sceglie sempre il tempo giusto per l'intervento, ma nella ripresa si becca il giallo che non gli permetterà di scendere in campo nel prossimo turno con la Lazio.

Burdisso 6.5 - Il migliore della linea difensiva, organizza bene la difesa rossoblu che nella ripresa riesce a non subire gol nonostante i continui attacchi del Parma.

Marchese 6 - Qualche sbavatura quando deve occuparsi di Amauri, ma prestazione tutto sommato positiva.

Motta 6 - Nel primo tempo si occupa esclusivamente della fase difensiva. Attacca di più nella ripresa, quando il Parma affonda meno il colpo sulla sua corsia.

Cofie 7 - Schierato dal 1' a causa dell'assenza per squalifica di Sturaro, convince in mezzo al campo con una prestazione di grande sostanza. Movimento perfetto sul gol che ha sbloccato le danze.

Matuzalem s.v. - E' costretto a uscire dopo pochi minuti per un problema al polpaccio. Dal 15' Bertolacci 5.5 - Troppo poco nel vivo del gioco, qualche buona giocata nella ripresa ma non risulta mai pericoloso.

Antonelli 5.5 - Soffre sulla sua corsia l'ottimo stato di forma di Schelotto e non riesce mai a dare un aiuto alla fase offensiva.

Konate 6.5 - Si muove molto su tutto il fronte offensivo con buoni risultati. Sua la verticalizzazione per il gol di Cofie. Dal 61' Fetfatzidis 6 - Entra subito nel vivo del gioco, ma spesso i suoi tanti dribbling sono fini a se stessi.

Calaiò 6 - Fuori dal gioco nella prima mezz'ora, cresce col passare dei minuti e nella ripresa sfiora il gol con un colpo di testa che esce di un soffio.

De Ceglie 5.5 - Il Parma affonda quasi esclusivamente sulla sua corsia e lui agisce più da esterno di centrocampo che da ala offensiva. Si vede un po' di più in avanti nella ripresa. Dal 80' Gilardino s.v.