Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le pagelle della Colombia - James meglio di Messi e Neymar. Bene Ospina

Le pagelle della Colombia - James meglio di Messi e Neymar. Bene OspinaTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 29 giugno 2014, 00:082014
di Raimondo De Magistris

Ospina 7 - Dopo il secondo gol di James Rodriguez è il protagonista assoluto della partita: nell'ultima mezz'ora non sbaglia un colpo sulle ripetute conclusioni dalla distanza dell'Uruguay.

Zuniga 6.5 - La sua condizione fisica migliora col passare delle partite: eccellente prestazione in fase di spinta, puntuale nell'accompagnare la squadra in ripartenza e a concludere in porta quando ne ha la possibilità.

Zapata 6 - Partita senza particolari sbavature, ma commette l'errore nel finale di abbassarsi troppo favorendo l'inserimento dei centrocampisti dell'Uruguay.

Yepes 6 - Guida bene la difesa fino ai cambi di Pekerman. Il ct della Colombia inserisce un difensore in più e, paradossalmente, manda in tilt la sua retroguardia che nel finale riesce comunque a limitare i danni grazie all'aiuto di Ospina.

Armero 6.5 - Altra ottima prestazione in fase di spinta: da un suo cross nasce il gol del definitivo 2-0.

Cuadrado 7 - Prestazione complessa visti i continui raddoppi degli avversari: parte a destra con Alvaro Pereira che lo marca a uomo, poi si sposta a sinistra ma la sostanza non cambia. Quando riesce a liberarsi, però, è letale: suo l'assist per il secondo gol di James Rodriguez. Dal 81' Guarin s.v.

Aguilar 6.5 - Da un suo colpo di testa nasce il gol che sblocca la partita. Prestazione molto accorta in fase difensiva.

Sánchez 6.5 - E' il difensore in più si cui può contare il ct Pekerman: in fase difensiva scala davanti a Ospina per dare un aiuto decisivo a Yepes e Zapata sugli spioventi provenienti dalle corsie esterne. Cala nel finale.

James Rodriguez 8.5 - Il miglior calciatore della fase a gironi del Mondiale concede alla platea del Maracanà un gol spettacolare. Il gol più bello nello stadio più bello: stop col petto al limite dell'area e letale mancino al volo che si spegne sotto la traversa. Finora è lui il vero protagonista di questo Mondiale: come e più di Messi e Neymar. Dal 85' Ramos s.v.

Martinez 5.5 - Staziona al centro dell'area avversaria, ma non riceve mai grossi palloni giocabili per mettere in mostra le sue qualità da scaltro centravanti.

Gutiérrez 5 - Tra i calciatori offensivi della Colombia è quello che fa meno movimento. Non è un caso se Pekerman - quando nella ripresa decide di coprirsi - sostituisce proprio lui. Dal 68' Mejia 5.5 - Entra per dare maggiore copertura alla difesa, ma nel finale la partita la fa quasi esclusivamente l'Uruguay.