Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le pagelle della Juventus: Pirlo sempre decisivo, che errori per Vidal

Le pagelle della Juventus: Pirlo sempre decisivo, che errori per VidalTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 20 marzo 2014, 21:112014
di Gianluca Losco

Buffon 6 -Chiamato raramente ad interventi importanti, gli attaccanti non centrano la porta neanche da pochi passi.

Caceres 6 - Tiene abbastanza bene, anche perché la Fiorentina attacca soprattutto dall'altra parte.

Bonucci 5,5 - Qualche sofferenza di troppo nel primo tempo e qualche fallo ingenuo. Si riscatta un po' nella ripresa.

Chiellini 6,5 - Solito lottatore, chiude bene le diagonali e raddoppia quando serve.

Isla 5,5 - Non sempre propositivo nelle sue discese, e anche sui cross non è sempre preciso. Dal 76' Lichtsteiner 6 Entra per far rifiatare Isla, ha anche un'occasione ma è bravo Neto.

Vidal 5 - A centrocampo non appare sicurissimo, sbaglia due gol in maniera abbastanza clamorosa di testa a pochi passi dalla porta.

Pirlo 7 - Velocizza e rallenta il gioco quando serve, ottimo regista e uomo fondamentale di questa Juve. La punizione è semplicemente perfetta.

Pogba 6 - Non sempre nel vivo del gioco, nel primo tempo sciupa un'occasione importante. Sale nella ripresa, quando recupera palloni e fa valere il fisico

Asamoah 5,5 - Cuadrado non è un ottimo cliente, a volte prova ad affrontarlo e a volte aspetta. Davanti sbaglia qualcosina nelle progressioni.

Tevez 6 - Tecnica sopraffina, ma questa sera tiri irrimediabilmente centrali. Basta la sua presenza a far male e palla al piede è pericoloso, sicuramente poteva fare di piu'.

Llorente 6,5 - Fa a sportellate con tutti, gioca di sponda ma quando può non disdegna la progressione. Anticipa molto bene e poi è difficile da fermare, si guadagna la punizione del gol vittoria. Dall'88' Osvaldo s.v.