Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le pagelle della Roma - Ljajic e Pjanic imprendibili, ok il subentrato Nainggolan

Le pagelle della Roma - Ljajic e Pjanic imprendibili, ok il subentrato NainggolanTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 18 gennaio 2014, 20:002014
di Marco Frattino
Risultato finale: Roma-Livorno 3-0

De Sanctis 6 - Spettatore non pagante nella serata dell'Olimpico, praticamente inoperoso per tutti i 90' di gioco.

Torosidis 6,5 - Buona la spinta dell'esterno greco, che crea spesso superiorità nella trequarti avversaria con i suoi inserimenti e i suoi traversoni.

Benatia 7 - Si conferma il solito baluardo difensivo, cercando come sempre il colpo di testa in area avversaria. Si rende pericoloso in un paio di occasioni, nelle quali crea più di qualche apprensione al portiere Bardi.

Castan 6 - Preciso e attento in fase di copertura, nessun rischio per lui nella serata capitolina.

Dodô 6,5 - Buono il match dell'esterno brasiliano, che dimostra di poter sostituire nel migliore dei modi l'infortunato Balzaretti nonostante l'imminente arrivo del poliedrico Bastos. Si fa vedere spesso con i suoi traversoni e con qualche sporadica conclusione, ampiamente promosso il giovane calciatore verdeoro.

Pjanic 7 - Gara da grande calciatore quella offerta dal bosniaco, presente in mediana così come valore aggiunto nelle azioni offensive. Cerca spesso l'assist per i compagni, sfiorando anche la rete in più di una occasione. (Dal 70' Nainggolan 6,5 - Ottimo l'inserimento dell'ex Cagliari nella gara dell'Olimpico. Innesca la rete di Ljajic che fissa il punteggio sul 3-0).

De Rossi 6,5 - L'ex campione del mondo fa valere la sua bravura e l'enorme esperienza in mezzo al campo. Imposta spesso la manovra giallorossa, cerca la rete senza però riuscire a trovarla.

Strootman 7 - E' sua la seconda rete della Roma contro il Livorno, che mette la gara sui giusti binari per la formazione di Rudi Garcia. Buona la prova dell'olandese in fase di interdizione e impostazione della manovra, coronata con la quinta gioia personale in Serie A.

Ljajic 7,5 - Il serbo si rende pericoloso fin dalle prime battute, affondando spesso nella difesa ospite. È suo il cross che apre le danze grazie alla rete di Destro, meritata la rete che chiude la gara a circa 10' dalla fine.

Gervinho 6,5 - La velocità dell'ivoriano non lascia scampo alla difesa a cinque del Livorno, spesso in difficoltà contro il tridente offensivo giallorosso. Cerca il colpo di tacco in avvio di gara, favorendo invece la rete di Destro che sblocca la gara. (Dal 68' Florenzi 6 - Prova a farsi vedere nelle azioni offensive dal momento del suo ingesso in campo).

Destro 6,5 - Pronti, via. L'attaccante ex Siena inserisce il suo nome nel tabellino dei marcatori dopo appena 7', sfruttando l'involontario assist di Gervinho per battere Bardi da due passi. Buona la prestazione del centravanti e ottima la sua media realizzativa, grazie alle quattro reti in sei presenze in campionato. Solo il fuorigioco di Castan gli toglie la gioia della doppietta. (Dall'81' Totti 6 - Viene accolto dagli applausi dell'Olimpico e prova a partecipare alla festa giallorossa: cerca la rete con un potente destro dal limite, Bardi fa buona guardia sulla conclusione del capitano capitolino).