Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le probabili formazioni di Catania-Juventus - Scelte obbligate per Conte

Le probabili formazioni di Catania-Juventus - Scelte obbligate per ConteTUTTO mercato WEB
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
domenica 23 marzo 2014, 07:452014
di Marco Frattino

Testacoda al Massimino, dove Catania e Juventus scenderanno in campo questa sera alle ore 20.45 in occasione del match valido per il 29° turno di Serie A. Gli etnei hanno l'obiettivo di conquistare una prestigiosa vittoria per abbandonare l'ultimo posto in classifica, mentre i bianconeri cercano un altro successo per avvicinare ulteriormente il terzo scudetto di fila sotto la gestione di Antonio Conte. L'undici allenato da Rolando Maran non può fallire l'appuntamento, visti i tre ko nelle ultime quattro sfide che hanno spinto la formazione siciliana in fondo alla graduatoria, mentre la Vecchia Signora non ha problemi di risultato ed è reduce dal passaggio del turno in Europa League ai danni della Fiorentina.

COME ARRIVA IL CATANIA. Nella conferenza di ieri, Maran ha rivelato di credere all'impresa: "La nostra reazione dovrà essere lucida e coraggiosa, spero che lo stadio ci accompagni nel tentativo anche se capisco la rabbia dei tifosi dopo il ko in casa del Sassuolo. Dobbiamo riprovare a riscrivere un pronostico chiuso e a compiere un'impresa che oggi sembra proibitiva". Al Massimino è previsto il sold-out per il big match contro la Vecchia Signora. Per quanto riguarda la formazione iniziale, Maran si affida al 3-5-2 dopo aver recuperato Peruzzi e Rolin mentre saranno assenti per infortunio i vari Spolli, Frison, Cabalceta, Castro e Almiron. In attacco, Bergessio e Barrientos proveranno a trascinare il Catania a una clamorosa vittoria che rilancerebbe gli etnei nella corsa salvezza.

COME ARRIVA LA JUVE. Conte dovrà fare a meno dello squalificato Pogba oltre agli indisponibili Barzagli, Peluso, Pepe e Ogbonna. Fuori dai convocati anche Marchisio e Vucinic, mentre Giovinco partirà dalla panchina. In difesa le scelte sono obbligate viste le tante assenze: saranno Caceres, Bonucci e Chiellini a giocare dall'inizio, con Buffon che potrebbe beneficiare di un turno di riposo. Storari è infatti pronto ad alzarsi dalla panchina per sostituire il capitano. In attacco Osvaldo è in vantaggio su Llorente per una maglia da titolare al fianco di Tevez; in mediana giocheranno Isla sull'out mancino, Padoin al centro insieme a Pirlo e Vidal con Lichtsteiner sulla fascia destra. Tra i 19 convocati figurano anche i Primavera Romagna e Gerbaudo.