Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le probabili formazioni di Livorno-Bologna - Dubbio Bianchi, c'è Belfodil

Le probabili formazioni di Livorno-Bologna - Dubbio Bianchi, c'è Belfodil
domenica 16 marzo 2014, 07:202014
di Alessandra Stefanelli

La 28esima giornata di Serie A propone tra le gare domenicali anche la sfida salvezza tra Livorno e Bologna, due squadre che non possono fare troppi calcolie che a questo punto del campionato possono solamente puntare a portare a casa quanti più punti posssbile. I felsinei sono reduci dal pareggio a reti bianche contro il Chievo, mentre i toscani arrivano dalla sconfitta contro la Sampdoria. I precedenti al Picchi sono appena 14 con 6 vittorie dei padroni di casa, 3 affermazioni ospiti e 5 pareggi. Al Dall'Ara, invece, su 15 incontri, ben 12 volte è stato il Bologna a trionfare a fronte di 2 pareggio e una sola vittoria del Livorno. Non si tratta certo di una classica del nostro calcio, visto che negli ultimi 65 anni si sono giocati appena due incontri. La vittoria più larga dei padroni di casa fu un 4-1 risalente al campionato 1934-1935, mentre la partita con più reti si registrò nel 1937-1938, 3-2 per i padroni di casa.

COME ARRIVA IL LIVORNO - Nessun particolare problema di formazione per Domenico Di Carlo, che avdrà a disposizione l'intera rosa ad eccezione di capitan Luci. Recuperato anche Siligardi, che era alle prese con un problema a una caviglia. In attacco Belfodil appare in vantaggio su Emeghara al fianco di Paulinho.

COME ARRIVA IL BOLOGNA - Tanti rientri in casa Bologna: dopo Konè, Pazienza e Garics, ieri si è unito ai compagni anche Rolando Bianchi che ha svolto l'intero allenamento. Unico assente sarà Ibson, fermato da un guaui muscolare all'adduttore della gamba sinistra. Per il resto nessun dubbio di formazione.