Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le probabili formazioni di Sampdoria-Hellas - Miha annuncia novità

Le probabili formazioni di Sampdoria-Hellas - Miha annuncia novitàTUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
domenica 23 marzo 2014, 07:302014
di Tommaso Maschio

L'Hellas Verona va a Genova alla ricerca del gol perduto - l'astinenza che dura da ben 315 minuti - per cercare di centrare un record che impreziosirebbe una stagione che sta andando oltre le più rosee aspettative. I gialloblu sono infatti ad appena una rete, 43 gol contro 44, dal record di gol segnati in massima serie in una stagione. Primato che resiste dal lontano 1957/58 quando il cannoniere fu Emanuele Del Vecchio con tredici reti. Le stesse segnate finora dal bomber Luca Toni che in questo finale di stagione andrà alla caccia di Gianni Bui e Domenico Penzo migliori marcatori in Serie A nella storia degli scaligeri con 15 centri.

La Sampdoria dopo la pesante sconfitta di Bergamo proverà a rimettersi in carreggiata per raggiungere quel Paradiso fissato come obiettivo finale dal tecnico Sinisa Mihajlovic nei giorni passati. Il serbo si aspetta sopratutto delle risposte precise da chi ha deluso nell'ultima uscita di campionato per proseguire nel processo di crescita iniziato con il suo arrivo sulla panchina del club blucerchiato.

COME ARRIVA LA SAMPDORIA: Mihajlovic ritrova Gastaldello e Regini in difesa e pensa a qualche cambio sia di modulo sia di uomini. Si va infatti verso il 4-3-3 con Palombo e Obiang che dovrebbero essere affiancati da Renan o Soriano. Davanti si va verso l'esclusione di Eder con Sansone e Gabbiadini larghi nel tridente che vedrà Maxi Lopez punta centrale. Mihajlovic ha comunque annunciato novità di formazione durante la conferenza stampa e potrebbero esserci quindi cambi di modulo e uomini.

COME ARRIVA L'HELLAS: Mandorlini sembra aver deciso di affidare la regia a Donadel con Cirigliano che partirà dalla panchina, al suo fianco Romulo e uno fra Hallfredsson e Marquinho col brasiliano favorito. In difesa Albertazzi rileverà Agostini, che al massimo andrà in panchina. In attacco invece dubbio Jankovic-Martinho per completare il tridente al fianco degli inamovibili Toni e Iturbe.