Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Lega Pro, Macalli: "Posso solo augurare alla Nocerina una pronta ripresa"

Lega Pro, Macalli: "Posso solo augurare alla Nocerina una pronta ripresa"TUTTO mercato WEB
© foto di Luigi Gasia/TuttoLegaPro.com
mercoledì 29 gennaio 2014, 16:442014
di Luca Esposito

I vertici della Lega Pro chiaramente si mantengono super partes in merito alla sentenza della Disciplinare che esclude la Nocerina dalla Prima Divisione, e il presidente di Lega Mario Macalli, intervistato dai colleghi di TuttoNocerina.com, non fa eccezione. Tuttavia egli riconosce che la società molossa si è sempre distinta per i risultati, e per il raggiungimento di risultati straordinari in questa serie, quindi ha formulato i suoi auguri di una pronta risalita alla Nocerina.

"Non è che possiamo esprimere un parere - spiega Macalli - ma possiamo prendere atto e applicare il regolamento: quello che proviene dalla Commissione Disciplinare va applicato".

Non è un po' sconcertante che a pagare oltre misura siano soprattutto società di Lega Pro?

"Dipende dai punti di vista: nel caso di Salernitana-Nocerina sono state formulate accuse molto gravi. Se consideriamo che quello che è accaduto in campo è stato riportato da quotidiani nazionali e ha fatto il giro del mondo, ha avuto una risonanza incredibile. Comunque sappiamo che la Nocerina farà ricorso, e solo dopo che verrà eventualmente discusso il ricorso potremo sbilanciarci anche noi nei pareri. Bisogna tirare una riga e pensare a ripartire da capo, quindi, auguro alla Nocerina di potersi riprendere, anche con un nuovo assetto societario. Lo spero anche per i tifosi, perché a Nocera non sono certamente tutti delinquenti, anzi...".

Cosa prescrive il regolamento? Anche il settore giovanile potrebbe fermarsi?

"In verità non lo so, però posso dire che i calciatori della prima squadra possono chiedere di essere svincolati subito se vogliono andare via, ma i calciatori delle giovanili non sono svincolabili".

La Lega Pro si tutelerà costituendosi parte civile?

"Questo avremmo potuto farlo qualora fosse stato necessario andare nella giustizia ordinaria, ma siccome non si è andato mai oltre la giustizia sportiva, non si è potuto fare. Non ci sono i presupposti, valuteremo in seguito".