Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Lupoli: "Giuseppe Rossi fra i primi 10 al mondo senza gli infortuni"

Lupoli: "Giuseppe Rossi fra i primi 10 al mondo senza gli infortuni"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
domenica 14 settembre 2014, 13:242014
di Tommaso Maschio

Intervistato da Firenzeviola.it l'attaccante del Varese Arturo Lupoli ha parlato dell'ex compagno nelle giovanili del Parma Giuseppe Rossi dicendosi certo che senza i tanti infortuni subiti in carriere l'attaccante della Fiorentina sarebbe senza dubbio entrato nel novero dei migliori calciatori al mondo: "Ero sicuro che sarebbe diventato un campione e sono convinto che alla lunga i valori emersi siano quelli reali. Pepito ha dimostrato di essere un giocatore di un'altra categoria nel corso della sua carriera e senza tutti quegli infortuni sarebbe uno diventato uno dei giocatori più forti al mondo. Tra i primi 10 a mio avviso. E' veramente un peccato vederlo continuamente alle prese con infortuni e lunghi stop.  - conclude Lupoli parlando di se stesso e della sua avventura al Varese - Ho 27 anni, sento di aver ancora tanto da dire. Certo, le prospettive erano diverse, ma non posso e non voglio lamentarmi. Forse cambierai alcune scelte dettate dalla giovane età e dall'inesperienza, ma oggi penso solo a far bene con il Varese.

Poi nel calcio non si può mai sapere. Guardate Zaza. Fino a 2 anni fa faticava a trovare spazio in Lega Pro ed oggi è uno dei punti cardine della Nazionale. Fiducia in se stessi e, magari, anche un po' di fortuna".