Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Milan, Inzaghi dopo Empoli: "Non mi spiego l'inizio match"

Milan, Inzaghi dopo Empoli: "Non mi spiego l'inizio match"TUTTO mercato WEB
© foto di Alberto Lingria/Photoviews
mercoledì 24 settembre 2014, 00:482014
di Antonio Vitiello

Empoli-Milan 2-2, queste le analisi e le dichiarazioni post partita di mister Inzaghi a Milan Channel: "Non mi spiego l'inizio gara. Ho fatto vedere i loro calci piazzati piu volte in allenamento, provando anche soluzioni. Tutto si è messo subito in salita ma poi la squadra è stata fantastica. Al'inizio avremmo dovuto perderla e poi avremmo potuto vincerla. Cercherò di fare migliorare tutti ma guardiamo il bicchiere mezzo pieno. Modulo? Piano paino giocheremo con il 4-2-3-1. Abbiamo i calciatori per farlo come Bonaventura, El Shaarawy,Honda e Menez.

Torres? Prestazione e gol. Era da tempo che non giocava ed era stremato. Era da anni che non partivamo con questi punti, l'unica cosa davvero negativa è l'inizio di oggi, non me lo spiego ma i ragazzi sono umani. Cresceremo per divenatre grandi. Ci gufano ma noi dobbiamo vivere la giornata, a Cesena sarà un'altra partita tosta, Juventus e Roma sono di altro livello. Mi dispiace per Marco, forse recuperiamo Essien e spero Alex, andiamo avanti".