Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Milan, Menez come Taarabt: tocchi e tacchi, San Siro è già sua

Milan, Menez come Taarabt: tocchi e tacchi, San Siro è già sua
lunedì 15 settembre 2014, 15:492014
di Marco Conterio

Come Adel Taarabt. Tocchi e tacchi, l'esordio è di quelli col botto e da sogno. Jeremy Menez si è già preso San Siro, lui che a Roma è stato genio altalenante, lui che a Parigi ha vissuto sì alti ma anche sprofondi e, comunque, poche gare da vero protagonista assoluto. Un po' come Taarabt, fantasia cristallina e prestazioni da montagne russe. Lui, alla stregua di Menez, era accantonato all'estero: l'uno al QPR, l'altro al PSG. Eppure, tra tocchi e tacchi, si sono già presi San Siro. E se Taarabt non è rimasto, per il prezzo del riscatto chiesto dai londinesi, Menez è tutto del Milan. Che può continuare e vedere anche nuovi orizzonti, con la maglia rossonera...