Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Napoli, Benitez: "Da allenatore sono soddisfatto per la stagione della squadra"

Napoli, Benitez: "Da allenatore sono soddisfatto per la stagione della squadra"TUTTO mercato WEB
© foto di Insidefoto/Image Sport
giovedì 20 marzo 2014, 23:342014
di Alessandra Stefanelli

Ai microfoni di Sky Sport al termine del match che ha sancito l'eliminazione del Napoli per mano del Porto è intervenuto il tecnico partenopeo Rafa Benitez: "Credo che la squadra abbia fatto una partita spettacolare fino al gol loro, per intensità e carattere. Abbiamo avuto tante occasioni che potevano fare la differenza, non siamo riusciti a chiudere la partita. Ci è mancata la precisione e chiaramente queste cose si pagano. Oggi è stata una partita a senso unico. L'esclusione di Hamsik? Dobbiamo gestire la rosa, l'ho sempre detto. Abbiamo tante partite anche in campionato e i calciatori vanno gestiti. Per me chi è sceso in campo ha fatto una partita spettacolare".

Questo Napoli ha raggiunto il traguardo massimo? "Quando usciamo con 12 punti dalla Champions, siamo terzi in classifica e agli ottavi di Europa League con un allenatore nuovo e una squadra nuova penso che il Napoli abbia raggiunto un grande risultato. Abbiamo la finale di Coppa Italia e cinque punti in più in campionato, non possiamo ancora vincere tutte le partite ai livelli del Bayern Monaco".

Solo sfortuna o manca qualcosa per fare dei gol in più? "Abbiamo giocato 42 partite, siamo una squadra che ha cambiato tanto e io da allenatore vedo una prova spettacolare da parte dei miei. La stagione resta eccellente a mio avviso, io come allenatore sono molto orgoglioso. Vittoria finale della Juve? La Juve è una squadra molto forte, m da qui alla fine lo sono tutte".