Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Napoli, Henrique taglia Ralf ma non chiude il mercato: Rafa apre a nuovi nomi

Napoli, Henrique taglia Ralf ma non chiude il mercato: Rafa apre a nuovi nomiTUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
mercoledì 29 gennaio 2014, 07:302014
di Marco Frattino

Non solo Jorginho. Mancano meno di tre giorni alla chiusura del mercato di gennaio, ma la campagna acquisti del Napoli è tutt'altro che ultimata. Ore frenetiche per la dirigenza partenopea, che continua a lavorare alacremente per regalare nuovi rinforzi al tecnico Rafael Benitez. Le difficoltà palesate in fase difensiva e in mediana durante la prima parte di stagione non lasciano tranquillo lo staff azzurro, che durante questo mese ha visto sfumare più piste di mercato e riscontrato maggiori avversità rispetto ai piani della dirigenza per numerosi obiettivi di mercato. Tutto iniziò con le dichiarazioni del patron Aurelio De Laurentiis dello scorso novembre, quando annunciò di avere 50 milioni di euro (di cui 30 effettivi, tenendo conto degli ingaggi, come chiarito successivamente dal club) a disposizione per rinforzare la rosa durante la campagna acquisti invernale. Di questo tesoretto ne è stata spesa una minima parte, come dimostra l'ingaggio del centrocampista italo-brasiliano del Verona (5,5 milioni per la comproprietà) e l'acquisto per 1,5 milioni della metà del cartellino di Mariano Andujar, portiere del Catania che ha già svolto le visite mediche a Castel Volturno mettendosi a disposizione di Benitez dal prossimo giugno.

HENRIQUE IN ARRIVO, IL DIFENSORE ESTROMETTE RALF. L'affare legato al brasiliano del Palmeiras è in dirittura d'arrivo: l'ex Barcellona e Bayer Leverkusen la scorsa notte (come rivelato dal suo agente Marcos Malaquias a Tuttonapoli.net) ha lasciato il Sudamerica per sostenere le visite mediche col Napoli e tentare una nuova esperienza in Europa, in modo tale da riscattare all'ombra del Vesuvio le difficili avventure in Spagna e Germania. Henrique può essere funzionale al modulo di Benitez in due posizioni, il centrale nel giro della nazionale verdeoro può infatti essere impiegato anche davanti la difesa riservando ulteriori alternative tattiche al manager spagnolo. L'imminente ingaggio di Henrique - il quale libera Cannavaro - rende tuttavia impraticabile la pista legata a Ralf del Corinthians, in quanto entrambi extracomunitari, ma il club partenopeo sembra comunque intenzionato ad accelerare per trovare un mediano di caratura internazionale da inserire in squadra entro il 31 gennaio.

CAPOUE OBIETTIVO DIFFICILE, BENITEZ APRE A NUOVI NOMI. La trattativa legata al francese del Tottenham resta apparentemente in salita, viste le pretese economiche degli spurs che non hanno intenzione di fare sconti per l'ex Tolosa acquistato la scorsa estate per 13 milioni di euro. Intanto don Rafè aspetta fiducioso, mentre De Laurentiis è di ritorno da Los Angeles per i botti di fine mercato. Lo stesso manager iberico ha ammesso di aspettarsi nuovi innesti nel giro delle prossime ore: "Ho parlato col presidente e sono convinto che qualche colpo lo faremo sicuramente. Bigon - ha ammesso l'ex tecnico di Liverpool, Inter e Chelsea ieri a Radio Kiss Kiss - sta facendo tanto e i nomi di cui abbiamo parlato non sono sui giornali. Soltanto qualcuno c'è, ma dopo averne fatti tantissimi qualcuno doveva essere anche sui giornali". Intanto la tifoseria storce il naso in merito alla campagna acquisti di gennaio e stasera c'è il match di Coppa Italia con la Lazio, obiettivo da non fallire per evitare di puntare tutto esclusivamente sull'Europa League per il prosieguo dell'annata. Gonalons, M'Vila, Fernando, Ralf, Capoue sono i nomi caldi circolate nelle ultime settimane, in attesa del rinforzo che possa dare equilibrio a metà campo e far compiere il definitivo salto di qualità al Napoli...