Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

PSG, Cavani: "Il nostro Napoli era più forte, ma questo ha tutto per far meglio"

PSG, Cavani: "Il nostro Napoli era più forte, ma questo ha tutto per far meglio"TUTTO mercato WEB
lunedì 27 gennaio 2014, 22:542014
di Tommaso Maschio

L'attaccante del Paris Saint-Germain Edinsons Cavani ha parlato, in collegamento da Parigi, durante la premiazione del Gran Galà del Calcio: "Sto bene, sinceramente Napoli e Parigi sono due realtà diverse che hanno tante cose belle. Il calcio è questo, ti porta da per tutto e tu devi sempre dare il massimo e dare tutto. Quello che io ho puntato sempre. Sicuramente mi manca Napoli perché quando uno ha visto cose belle poi ti mancano. E' bello ricevere questo premio. Ringrazio sempre i compagni del Napoli, la città e tutti quelli che mi hanno aiutato a vincere. Napoli ha un grande vantaggio, ha un pubblico che ti spinge a dare più del 100%.

Secondo me era più forte il nostro Napoli però hanno tutto per fare meglio. Il francese? Lo sto imparando, noi sudamericani ci adattiamo. Attaccante laterale? Ho già detto che la cosa più bella è quella di giocare, se lo devo fare da esterno mi adatterò ma l'importante è stare in campo. - conclude Cavani parlando del Mondiale - Su questo manca tanto per quel momento, quello che mi interessa è raggiungere gli obiettivi sia di squadra che personali, con il Psg. Godiamoci la qualificazione al Mondiale, ora penso al Psg, poi si vederà. Squadre favorite? Credo più Italia e Uruguay".