Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Reveillere: "Qui grazie a Twitter. Sto bene a Napoli, c'è grande passione"

Reveillere: "Qui grazie a Twitter. Sto bene a Napoli, c'è grande passione"TUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 27 marzo 2014, 19:202014
di Antonio Gaito

Lunga intervista quella concessa da Antony Reveillere a L'Equipe. Il terzino francese ex Lione ha parlato dell'approdo al Napoli e delle ambizioni future: "Fui contattato su Twitter da un agente italiano che mi diceva del Napoli interessato ad un esterno. Subito dopo parlai con Benitez: una conversazione molto rapida, il telefono prendeva male, ma è stata importante per farmi scegliere. Rafa mi disse di avermi scelto perchè apprezzava il fatto che potessi giocare in più ruoli. Ma mica potevo dirgli che a 34 anni non avevo più voglia di spostarmi dalla fascia destra? Così sono arrivato a Napoli. Avevo offerte dall'Inghilterra e da squadre di metà classifica in Ligue 1 - ha detto Reveillere -, ho scelto Napoli anche per la qualità della vita. Qui c'è il sole, il mare, sto bene con il fisico e con lo spirito.

Parliamo di una città atipica, che ha una grandissima passione per il calcio. Qui il giorno della partita si ferma tutto, e se il Napoli vince è una festa. Se si perde... meglio starsene per i fatti propri. Futuro? La società sta dando vita a un bel progetto, vorrei farne parte anche in futuro. Non voglio mettere limiti, mi sento bene dal punto di vista fisico, voglio proseguire".