Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Roma, Gervinho: "Juve? Il campionato finirà a maggio"

Roma, Gervinho: "Juve? Il campionato finirà a maggio"TUTTO mercato WEB
© foto di Insidefoto/Image Sport
venerdì 24 gennaio 2014, 17:332014
di Chiara Biondini

L'attaccante ivoriano della Roma, Gervinho non ha parlato solo di calcio nella lunga intervista rilasciata ai microfoni di Sky Sport.

"La cosa che desidero per l'Africa è la pace, la piaga da cancellare è la guerra. Bisogna cambiare, pensare a una riconciliazione, dobbiamo dare una bella immagine di pace davanti a tutto il mondo. Credo che la cosa di cui l'Africa ha bisogno sia la pace".

"Il mondiale? Significa tanto per me, sarà la mia seconda partecipazione, è stato importante per la Costa d'Avorio ottenere la qualificazione. La vedo come una grandissima sfida e so che per la mia nazionale sarà un torneo duro, ha significato tanto qualificarsi".

"Quello contro la Juventus è stato un gol molto importante per me - riporta vocegiallorossa.it - e per la squadra, abbiamo battuto la Juventus e non capita a tutti, ma soprattutto abbiamo ottenuto il passaggio del turno. Per me la Juventus è una grande squadra, ma siamo ancora a gennaio e il campionato finirà a maggio. La Juve ha un grande vantaggio in classifica ma abbiamo il ritorno in casa e possibilità per raggiungerli, molte partite".

"Garcia? E' un allenatore perfetto per la squadra, è bravo a dare fiducia a ogni giocatore mettendo ognuno nel suo ruolo. Tutti hanno giocato almeno 5 minuti, ci sono i titolari ma tutti hanno una chance".