Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Samp, Mihajlovic: "Juve, giocheremo a viso aperto. Conte è il migliore"

Samp, Mihajlovic: "Juve, giocheremo a viso aperto. Conte è il migliore"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico Gaetano
venerdì 17 gennaio 2014, 10:552014
di Marco Conterio

Il tecnico della Sampdoria Sinisa Mihajlovic ha parlato pochi istanti fa in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro la Juventus. "Noi prepariamo la partita al di là dell'avversario. Giochiamo a viso aperto mantenendo i giusti equilibri. Sarà una bella partita sapendo però che affronteremo la più forte squadra in Italia. Sarà una bella occasione per sapere come stiamo noi. Vedremo quanto saranno più forti di noi -riporta SampdoriaNews.net-. Tutti gli juventini meritano attenzione: non avrebbero vinto 11 partite di seguito e 2 scudetti consecutivi. Non devo preoccuparmi per loro, ma pensare e organizzarci come squadra pensando anche anche loro hanno i punti deboli. La Samp deve migliorare in tante cose. Facciamo bene alcune cose ma dobbiamo sempre migliorare. Noi facciamo alcuni sbagli in uscita e dobbiamo giocare in certe zone del campo più semplici.

Stiamo lavorando su quello e poi dipende dai ragazzi fare quello che sanno sul campo. Conte? on lo conosco come allenatore, solo come giocatore. Ho letto che Conte ha dimostrato con i risultati di essere il miglior allenatore italiano. Meglio io o Pirlo su punizione? Penso che i numeri non dicono mai le bugie. Il più forte è quello che fa più gol su punizione. Scherzi a parte, sui calci di punizione è forte. E' un'ottima persone e un grande calciatore. Seedorf? "E' un professore. Lo era anche quando giocava, quindi ora che ne ha 35...Ha grande carisma e conosce l'ambiente, mi spiace per Allegri. Questi sei mesi Seedorf li farà senza pressione".".