Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Siena, D'Agostino: "Futuro negli USA. E dire che fui vicino al Real Madrid"

Siena, D'Agostino: "Futuro negli USA. E dire che fui vicino al Real Madrid"TUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
venerdì 13 giugno 2014, 21:182014
di Gaetano Mocciaro

Ai microfoni di Panorama Gaetano D'Agostino concede una lunga intervista dove ammette il suo futuro sempre più a stelle e strisce: "Potessi scegliere vorrei andare negli Stati Uniti, dove c'è una mentalità radicalmente opposta a quella del nostro paese. Solo Dio traccia la mia strada e sa cosa ci riserva il futuro, ma mi piacerebbe molto approdare Oltre Oceano. Vorrei farmi conoscere dall'altra parte del mondo per le mie qualità e non continuare a parlare di me per il passato o per le trattative di mercato che mi hanno visto protagonista". Nell'intervista il calciatore racconta un retroscena su un suo sfumato passaggio al Real Madrid, 2009: "Trovai immediatamente l'intesa.

Un quinquennale da 2 mln di euro a stagione. Dovevo solo andare in Spagna per firmare, ma l'Udinese non chiuse l'affare. Volevano un paio di promesse madrilene come contropartita (oltre ai 20 mln per il cartellino ndr) e così saltò tutto e al mio posto presero Xabi Alonso dal Liverpool".